Nuova Mercedes GLA 2020, più corta, più alta, più bella e ora un vero Grande Crossover

Con la presentazione della seconda generazione di GLA, l’intera famiglia delle compatte di casa Mercedes è stata rinnovata. Ma a causa del Coronavirus, per questa nuova declinazione, dovrà passare un po’ prima di poter effettuare un vero e proprio test su strada. Si tratta comunque di una novità molto interessante. Una vettura che aveva già riscontrato i favori di molti, nella precedente generazione. Torna oggi rinnovata, più urbana e fruibile, e anche più bella. C’è un  cambiamento proprio della filosofia e dell’immagine del nuovo GLA , più generoso e abitabile. Di fatto diventa un’auto nuova, sempre vicina alla serie A e B con cui condivide buona parte della meccanica, ma più moderna e elegante.

Ora è un  po’ più “SUV” rispetto alla serie precedente, più alta, ma comunque vicina nell’impostazione generale alla GLB.Variano come accennato le misure. La lunghezza  scende a 441 cm., il passo aumenta di 3 cm, l ‘altezza al contrario aumenta di 10 cm per raggiungere i 161 cm, un vero Crossover.  Esteticamente l’auto acquista maggiore dinamismo ed eleganza. La fiancata risulta più slanciata, grazie anche alla terza luce laterale e la coda prende indicatori e disegno delle luci nel tipico  stile delle ultime auto della Casa di Stoccarda.

All’interno:

Auto più alta abbiamo detto. Conseguentemente cambia l’impostazione di guida. Conducente e passeggero anteriore godono di una posizione più alta (+97 mm) e diritta del sedile, che si avvicina di più al tipico stile SUV rispetto al modello precedente. Rispetto a Classe A e Classe B la differenza è rispettivamente di 140 mm e 52 mm. Anche la visuale a 360° è stata migliorata in confronto al predecessore, anche in virtù della sezione ottimizzata dei montanti del tetto, che coprono meno l’area circostante.

La plancia cambia totalmente, più visibile, con una disposizione identica a quella dell’ultima Classe A . Uno schermo da 7 pollici oppure  uno schermo opzionale da 10,25 pollici si trova di fronte al conducente, proprio accanto al touchscreen centrale da 10,25 pollici. Un display head-up può completare il pacchetto, mentre troviamo il sistema multimediale MBUX e il suo controllo vocale molto sofisticato,  è sensibile ai comandi  non appena dici “Hey Mercedes”. Buona l’abitabilità generale e il vano bagagli (435 lt) e migliorata la soglia di carico, ora più bassa. Molto utile per modulare spazio per i passeggeri o vano di carico,  il sedile posteriore  ora scorrevole per 14 cm.

Motori: 

La scheda tecnica conferma il rapporto con Classe A, Classe B , GLA e altri GLB, costruiti sulla stessa base. Questa GLA del 2020 rimane quindi una semplice trazione entry-level,  con il 1.3 turbo-benzina da 163 CV, due motori condivisi con la Renault.

Motore Benzina 4/in linea 4/in linea 4/in linea
Cambio automatico 7G-DCT 8G-DCT 8G-DCT
Cilindrata cm³ 1.332 1.991 1.991
Potenza kW/CV 120/163 165/225 165/225
a giri/min 5.500 5.500 5.500
Coppia Nm 250 350 350
a giri/min 1.620-4.000 1.800-4.000 1.800-4.000
Consumo di carburante combinato l/100 km 6,0-5,7 6,7-6,5 7,1-6,9
Emissioni di CO2 combinate g/km 137-130 153-148 163-158
Accelerazione 0-100 km/h s 8,7 6,9 6,7
Velocità massima km/h 210 240 240
Velocità massima km/h 210 240 240
Motore Diesel 4/in linea 4/in linea 4/in linea 4/in linea
Cambio automatico 8G-DCT 8G-DCT 8G-DCT
Cilindrata cm³ 1.950 1.950 1.950 1.950
Potenza kW/CV 110/150 110/150 140/190 140/190
a giri/min 3.400–4.440 3.400–4.440 3.800 3.800
Coppia Nm 320 320 400 400
a giri/min 1.400–3.200 1.400–3.200 1.600-2.600 1.600-2.600
Consumo di carburante combinato l/100 km 4,8-4,6 5,2-4,9 4,9-4,7 5,3-5,0
Emissioni di CO2 combinate g/km 126-121 138-130 129-123 140-133
Accelerazione 0-100 km/h s 8,6 8,9 7,4 7,3
Velocità massima km/h 208 205 217 219
Velocità massima km/h 1.950 1.950 1.950 1.950

Ma le varianti più potenti avranno una trazione integrale come la sportiva Mercedes-AMG GLA 35, alimentata da un 2.0 turbo con 306 CV associato a un cambio automatico a doppia frizione a otto velocità, o la futura Mercedes -AMG GLA 45 S, da ben 421 CV.

Il motore diesel viene offerto in due livelli di potenza (110 kW/150 CV e 140 kW/190 CV), è disponibile con trazione anteriore o 4MATIC e cede la sua spinta poderosa al cambio a doppia frizione 8G-DCT

A breve arriverà anche la versione Ibrida plug-in, mentre si prevede che il futuro  EQA elettrico dovrebbe prendere a piene mani da questo modello per la sua nuova versione.

Sistemi ADAS:

GLA dispone di sistemi di assistenza alla guida che aiutano attivamente il conducente. Tra le funzioni di ultima generazione del pacchetto sistemi di assistenza alla guida rientrano, per esempio, la funzione assistenza di svolta, la funzione corridoio di emergenza, il sistema di prevenzione degli urti laterali e l’avvertimento che segnala la presenza di pedoni sulle strisce pedonali.

Il pacchetto sistemi di assistenza alla guida (a richiesta a seconda del Paese e dell’equipaggiamento) comprende tra l’altro quanto riportato qui di seguito:

Sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC con le funzioni: o frenata in presenza di veicoli fermi, o funzione ampliata di ripartenza automatica in coda in abbinamento al sistema di assistenza al parcheggio attivo e navigazione, o attivazione della modalità “sailing” nel programma di marcia ECO.

Sistema di assistenza allo sterzo attivo con le funzioni: o sistema di assistenza attiva nella frenata di emergenza, con sbloccaggio automatico e avvio di una chiamata di emergenza al centralino di soccorso Mercedes-Benz dopo l’arresto della vettura (a seconda del Paese), o funzione corridoio di emergenza: in coda in autostrada a velocità inferiori a 60 km/h.

Sistema di assistenza attivo al rilevamento automatico del limite di velocità con reazione ai cambiamenti dei limiti di velocità in abbinamento al sistema di riconoscimento automatico dei segnali stradali, adattamento della velocità in funzione del percorso prima di curve, rotatorie, caselli autostradali, incroci a T, svolte e uscite su autostrade o superstrade, riduzione della velocità di marcia anche in caso di “fine coda”, in abbinamento a Live Traffic Navigation.

Ci sono poi:  Sistema di sterzata automatica; Sistema antisbandamento attivo; Blind Spot Assist attivo; Sistema di assistenza alla frenata attivo con funzione di assistenza alla svolta e agli incroci.

Il PRE-SAFE® PLUS: è in grado di riconoscere il rischio di tamponamento. Se il pericolo di collisione persiste, il sistema frena e blocca la vettura ferma prima dell’impatto, riducendo così la spinta in avanti causata dall’urto e, di conseguenza, limitando il rischio di colpi di frusta.

Questa nuova versione del GLA sembra avere tutti i numeri per ripetere il successo della precedente versione che ha venduto più di un milione di vetture. Sono cambiati i tempi e sono cambiate esigenze e interessi. Anche i motori hanno una nuova concezione – per non parlare degli ibridi. L’auto è moderna e può avere ulteriori sviluppi molto interessanti. Entra direttamente in concorrenza con molti modelli presenti sul mercato (con prezzi talvolta inferiori) ma non sono la Stella…

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: