NISSAN LEAF, arriva la versione denominata “LEAF10” [+ Galleria]

Nissan presenta LEAF10, una versione speciale per celebrare i 10 anni di successi della prima vettura 100% elettrica pensata per il mercato di massa.

Disponibile a breve nelle concessionarie italiane nella versione da 62 kWh, LEAF10 amplia le dotazioni tecnologiche con il sistema Wi-Fi di bordo e nuovi servizi di connettività. La versione speciale è equipaggiata inoltre con i sistemi avanzati di assistenza alla guida ProPILOT e e-Pedal, per una guida più sicura e confortevole.

“Dal lancio di LEAF, avvenuto nel 2010, Nissan ha continuato a migliorare la tecnologia dei veicoli elettrici, i servizi di connettività e il design, per soddisfare al meglio le esigenze e le aspettative dei clienti,” ha dichiarato Helen Perry, Chief Marketing Manager of Electric Passenger Cars & Infrastructure, Nissan Europe.

“In Europa oltre 180.000 automobilisti guidano una Nissan LEAF e la nuova versione speciale ne favorirà ulteriormente la diffusione, in virtù dello stile moderno e delle tecnologie di ultima generazione, come il Wi-Fi di bordo e le funzioni di controllo remoto.”

Design esterno ancora più elegante
Fedele al DNA giapponese di Nissan e ispirato allo stile di Ariya, il design di LEAF10 presenta un motivo kumiko, un disegno geometrico giapponese, che impreziosisce gli specchietti retrovisori, la linea del tetto e il bagagliaio e si combina perfettamente con il badge della vettura presente sul montante C.

I clienti possono scegliere fra due opzioni di colorazioni disponibili – Pearl White e Dark Metal Grey entrambe con tetto nero di serie.

LEAF10 è dotata di cerchi in lega da 17 pollici, per estetica e prestazioni ancora più dinamiche.

Tecnologie intelligenti e connesse
LEAF10 
grazie all’In-Car Wi-Fi hotspot di bordo e al sistema 4G integrato permette di connettersi a Internet e collegare fino a sette dispositivi, per soddisfare ogni esigenza dei passeggeri, specialmente durante i lunghi viaggi.

Inoltre, con l’app Nissan Connect Services è possibile tramite smartphone svolgere alcune operazioni da remoto quali: controllare il livello di carica della batteria, aprire o chiudere il veicolo, programmare l’accensione del climatizzatore.

Sempre da remoto, impostando un sistema di notifiche, i proprietari di LEAF10 possono sapere se la propria vettura è utilizzata al di fuori di un’area predefinita o supera una soglia di velocità.

Tecnologie intelligenti anche a servizio della sicurezza, come il Sistema Intelligente di avviso e intervento angolo cieco, che avverte il guidatore e riporta il veicolo in carreggiata quando rileva una situazione di potenziale pericolo in fase di sorpasso.

La gamma Nissan LEAF attualmente disponibile in concessionaria è a partire da 20.800 euro*. Nissan LEAF10 sarà disponibile a breve nelle concessionarie italiane e il prezzo sarà comunicato nei prossimi giorni.

Nissan Leaf Acenta a € 21.500 prezzo chiavi in mano (IPT e contributo PFU esclusi), (€ 20.800 IVA incl. In caso di adesione al finanziamento Intelligent Buy). Listino € 35.300 (IPT escl.) meno € 13.800 IVA incl. (€ 14.500 IVA incl. In caso di adesione al finanziamento Intelligent Buy) grazie al contributo Nissan e delle Concessionarie Nissan che partecipano all’iniziativa e all’incentivo statale di € 8.000, soggetto alla disponibilità delle risorse del fondo stanziato e previsto in caso di rottamazione di un veicolo della medesima categoria (M1) omologato in una classe inferiore a Euro 6 ed immatricolato in data anteriore al 1° gennaio 2011.
Offerta valida presso la Rete aderente fino al 31/03/2021.

A Gennaio, ci eravamo recati al concessionario Nissan per la prova su strada della LEAF ad oggi in vendita.  Non avendo mai guidato un prodotto elettrico eravamo arrivati al concessionario  un approccio tra il diffidente e l’affascinato dall’idea di guidare un’auto tanto diversa. Sul posto però, per problemi dovuti alla riorganizzazione interna a causa del Covid-19, non abbiamo potuto che provare l’auto in forma statica. Sarà per la prossima volta (magari proprio con la LEAF10 ) Ne abbiamo però constatato la qualità dell’auto, le rifiniture e i dettagli che ne fanno un prodotto di altissima qualità. Molto particolare per alcuni dettagli. Davvero originale, per altri, è davvero una grande innovatrice (e non solo per le motorizzazioni), per l’approccio e per l’uso dell’abitacolo. Dovremo tornarci e provarla davvero. Abbiamo fatto qualche foto, che vi propongo:

interni:

e ancora:

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: