Mercedes, arriva la nuova Ammiraglia Spider: la SL (anche Mild Hybrid)

Presente da decenni nella gamma della casa di Stoccarda, la SL si rinnova. E più che un semplice aggiornamento, è quasi una rivoluzione rispetto alla generazione “R231” prodotta tra il 2012 e il 2021. Il nuovo modello, dal punto di vista stilistico, segna  il grande ritorno della capote in tela , che si ritrae appena di 15 secondi ed è possibile effettuare questa operazione fino alla velocità di 60 km/h. Questo ha permesso anche di risparmiare, sul peso totale della vettura, ben 21 kg  (rispetto al tetto rigido pieghevole).Si torna anche ad una configurazione 2+2. La lunghezza totale raggiunge i 471 cm (circa 9 cm in più)

La  SL si presenta per la prima volta, dopo anni, con un marcato carattere sportivo. Il peso però raggiunge 1.970 kg, il che contraddice il nome stesso Super Light. Mercedes però ha lavorato per rendere questa auto agile e  efficiente e veloce grazie a sistemi attivi di supporto alla guida. Ce en sono di meccanici ed elettronici. Di serie c’è un sistema antirollio idraulico semiattivo al posto delle semplici barre di torsione, un differenziale posteriore a controllo elettronico o anche ruote posteriori sterzanti che sterzano in senso contrario alle ruote anteriori fino a 100 km/h (nella stessa direzione sopra).

La SL sarà proposta anche con trazione integrale 4MATIC+ con l’asse anteriore che non sarà mai completamente scollegato.

Motori: Al lancio…

V8 – 63 4 Matic 4.0 cc biturbo da 585 CV sviluppato con AMG da ben 800 Nm di coppia. Prestazioni:  0 a 100 km/h in soli 3,6 s e puntare a 315 km/h.

In seguito arriveranno altre versioni: intanto il V8 – avrà anche una versione, la SL 55 4MATIC+, da 476 CV con una diversa pressione di sovralimentazione e gestione elettronica.

Dotate di  trazione integrale e di cambio 9G Speedshift MCT AMG, la “63” scatta da 0 a 100 in 3”6 e tocca i 315 km/h, mentre la seconda impiega in accelerazione impiega 3”9 e come velocità di punta arriva a 295 km/h.

Novità assoluta è l’introduzione di un’unità ibrida che supporta il motore termico  (Plug-in). Non si hanno ancora i dati dell’unità ibrida. vettura, Di questa versione non sono ancora stati diramati dati ufficiali ma si può intuire che il powertrain sia strettamente derivato da quello della Mercedes-AMG GT Coupé 4 presentata all’ultimo Salone di Monaco, forte di 815 CV e ben 1.001 Nm di coppia.

Gli interni:

L’abitacolo è tipicamente Mercedes,  gli areatori sono a turbina e molto lavorati. Nella plancia c’è pelle, camoscio, carbonio, alluminio, non manca nulla. L’estetica pur rispettando i canoni stilistici tipicamente Mercedes, dispone di un ampio touch screen da 11,9 pollici in formato verticale che ha la particolarità di essere motorizzato. Pertanto, può inclinarsi da 12 a 32 gradi per compensare eventuali riflessi indesiderati quando la parte superiore è piegata.

Il sistema di infotainment permette anche di selezionare uno dei sei programmi di guida presenti: Slippery, Comfort, Sport, Sport+, Individual e Race. Incidono su numerosissimi parametri che incidono sulla dinamica: dalla reattività alla pressione sul gas, alle logiche di cambiata, alla durezza dello sterzo fino ad arrivare all’assetto e alla taratura dell’Esp.

integra un’applicazione AMG Track Pace, che permette, tra l’altro, di visualizzare tutta la telemetria relativa alle uscite in pista. Ma le sue funzioni non si fermano qui poiché è anche possibile scegliere tra una base di circuiti preregistrati (Spa, il Nürburgring …) o addirittura registrare una pista dopo averla percorsa, in modo che l’head-up display indichi i punti di frenata e l’angolo di sterzata. Una volta impostato un tempo, possiamo persino seguire la linea di gara presa dal giro precedente tramite la realtà aumentata. Funzioni che prima esistevano solo nei videogiochi e ora sono disponibili nella vita reale!

La nuova SL arriverà il prossimo anno ad un prezzo ancora sconosciuto. Alcuni dei suoi mercati principali saranno ovviamente gli  Stati Uniti, Canada e Medio Oriente, oltre all’Europa.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: