La Peugeot 208 uno sviluppo cresciuto nel tempo: tecnologia, confort e innovazioni [ALLURE NAVI PACK]

All’epoca dell’esordio nel 2012 la Peugeot 208 aveva stupito tutti per il design moderno sbarazzino, al contempo elegante e  dinamico, unito a tecnologie di avanguardia e, soprattutto, per quell’innovativo concetto di posto di guida, poi diventato firma distintiva del Brand. La prima generazione della 208 ha venduto circa 2.365.000 nel Mondo e 250.000 solo in Italia. Un progetto innovativo che ha rappresentato un punto di svolta per la Casa in quel segmento. Accattivante nel design grazie alla spiccata rotondità, rivoluzionaria nella tecnologia e innovativa grazie a quel PEUGEOT i-Cockpit® che è stato portato al debutto proprio da lei.

Nel 2019 ha debuttato la seconda serie della 208 che continua, quale evoluzione del precedente modello, uno sviluppo indirizzato a consolidare un’idea cara agli amanti di questo genere di vetture. Auto piccole, poliedriche, ma con vocazione sportiva, come nella migliore tradizione Peugeot. La Nuova 208  ha riscritto nuovamente le regole della compatta di segmento B innovando fortemente il design, innovativo, giovane e moderno, ma anche un livello tecnologico che ha alzato ulteriormente l’asticella del segmento, esaltando, nel contempo, il concetto di piacere di guida, fatto di grande agilità, leggerezza e reattività. Un codice insito nel DNA di Peugeot.

Tecnologia e il piacere di guida,  che oggi è disponibile anche nella motorizzazione 100% elettrica in aggiunta al benzina PureTech ed al Diesel Blue HDi.

i-Cockpit 3D una firma della 208

 i-Cockpit® 3D nasce per offrire al Cliente un nuovo ed ancor più evoluto concetto di guida, per godere appieno delle caratteristiche dei due modelli del Leone. La proiezione dei dati e delle informazioni in 3D in funzione del loro grado di importanza o di urgenza e il loro adattamento ai veicoli elettrici di nuova generazione elevano ancor più l’esperienza di guida. Nella nuova 208 debutta un concetto stilistico e ancor più tecnologico che contiene novità in termini di ergonomia e visualizzazione delle informazioni in un posto di guida che è diventato un vero e proprio segno distintivo e valorizzante del brand. Nel nuovo i-Cockpit® 3D la spettacolarità del design è al servizio della chiarezza delle informazioni che riceve il conducente. I dati appaiono esattamente nel suo campo visivo ma su due livelli di lettura diversi. Nello schermo in posizione rialzata le informazioni vengono proiettate come in un ologramma dinamico: si avvicinano allo sguardo del guidatore in funzione del loro grado di importanza o di urgenza. In tal modo, il tempo di reazione si riduce di circa mezzo secondo, un fattore che può risultare fondamentale in situazioni di pericolo dove è necessario reagire prontamente. Nella zona centrale, a completamento del concetto dell’i-Cockpit, subito sopra i toggle switches (tasti stile “pianoforte”), il touchscreen è disponibile nella misura da 5, 7 o 10 pollici, in base al livello di allestimento o alle opzioni scelte.

Maggior coinvolgimento nella guida, maggiore sicurezza e confort garantiti da un volante molto compatto e posizionato più in basso di un’auto normale, il quadro strumenti visibile al di sopra della corona ed un touch-screen centrale che racchiudeva le principali funzioni dell’auto. Un nuovo modo di concepire il posto guida che ha conquistato negli anni.

La serie 2  della 208 adotta la piattaforma multi-energia CMP, elemento che le permette di offrire versioni con motore a combustione interna (benzina e Diesel) e, per la prima volta, anche 100% elettrica.

Oggi Peugeot fa esordire nel mercato italiano la prima serie speciale di Nuova 208, la ALLURE NAVI PACK, basata sull’allestimento cuore delle vendite in Italia (Allure) con l’aggiunta di serie della 3D Connected Navigation da 7” in abbinamento al quadro strumenti analogico. Grazie all’efficienza dei servizi TomTom® Traffic, la navigazione connessa permette di impostare la destinazione tenendo in considerazione le condizioni del traffico e le zone a rischio in tempo reale. Un aiuto provvidenziale per raggiungere la propria meta, senza incappare negli insidiosi imprevisti che notoriamente allungano i tempi di percorrenza.

Disponibile per un periodo limitato di tempo, Nuova 208 Allure navi pack è ordinabile sia con motorizzazione benzina PureTech 100 (con cambio manuale a 6 rapporti o automatico EAT8 a 8) che Diesel Blue HDi 100. Questa nuova serie speciale, grazie anche alla presenza di serie dei fari anteriori EcoLED, strizza l’occhio a chi non vuole rinunciare alla navigazione satellitare ed all’integrazione del proprio smartphone all’interno dell’auto. Il tutto allo stesso prezzo della normale versione Allure finora presente in gamma. Una personalità forte e distintiva che viene esaltata ancor più se scelta nelle nuove colorazioni Giallo Faro, Blue Vertigo e Rosso Elixir.

Nuova 208 Allure navi pack è già ordinabile con prezzi che partono dai 19.650 euro della versione PureTech 100 con cambio manuale a 6 marce, per finire a 21.450 euro della versione PureTech 100 con cambio automatico EAT8 ad otto rapporti o della versione BlueHDi 100 con il manuale a 6 marce.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: