Fiat Argo, il 30 Maggio la presentazione ufficiale

Se ne parlava da tempo di quella che sarebbe potuta essere l’erede della Fiat Punto nei mercati Sudamericani, ma anche di un modello che superasse le consuete fasce di mercato. La Fiat Argo è destinata proprio a questo, coprire , Bravo, Punto e Palio in un colpo solo. Si parla di lei anche per un eventuale impegno su scala Europea se non Mondiale. Una World Car (con gli opportuni aggiustamenti) che superi i concetti dell’auto di fascia B. In Brasile sarà presentata il prossimo 30 Maggio.

Potrebbe essere anche la base di partenza per la “nostra” Fiat Punto. Gli elementi stilistici ricalcano lo stile degli ultimi modelli FCA. In particolare, la vicinanza stilistica alla Tipo è evidente sia nel frontale che nell’andamento della fiancata. Non potrà rimanere impressa per l’originalità (poca) o per la sperimentazione stilistica (molto classica). 5 porte compatta quanto serve (mt 4.00), il nuovo andamento dei designer  della FCA, infatti appare molto più contratto che in passato. Il classico e il retrò sono gli elementi distintivi dell’andamento stilistico del Gruppo.

Le foto che circolano in rete mostrano la versione  HGT, la più sportiva che stilisticamente  si avvale di cerchi in lega più vistosi, appendici aerodinamiche maggiorate e nuovi paraurti, estrattore (più estetico che funzionale), scarico cromato integrato, sulla carrozzeria una linea rossa che corre lungo la fiancata. Sul portellone compare la nuova sigla AT6, che identifica la nuova trasmissione sequenziale a 6 rapporti associata al propulsore  1.8 benzina  E.torQ da 135 CV.

Le versioni standard saranno equipaggiate nelle versioni “Attractive” con il 1.0 a 3 cilindri e il 1.3 a 4 cilindri dei nuovi motori Firefly, di 72 CV o 101 CV.

Ricca la dotazione tecnica e gli accessori infotainment di ultima generazione. Una vettura completa di tutti i sistemi attivi e passivi (equiparabili a quelli di vetture di fascia più alta).

Entro la fine del 2017, è attesa anche la Fiat Argo a tre volumi, che dovrebbe venir realizzata però in Argentina, nella fabbrica di Ferreyra.

 Intanto è iniziata la produzione nello Stabilimento Betim, alla periferia di Belo Horizontein-Brasile del nuovo modello:
[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=nWabm0pYPnA[/embedyt]
Ci saraà poi l’evento ufficiale di presentazione al Salone di Buenos Aires dal 10 al 20 giugno

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: