Debutta a Bruxelles la C5 Aircross Hybrid Plug-in [ 180 +

Il debutto ufficiale nella Capitale Belga, Bruxelles dove dal 10 al 19 gennaio ci sarà il Motorshow. La nuova declinazione Hybrid Plug-In nasce per dare – anche da parte del Gruppo PSA – un segnale della svolta epocale verso la trazione elettrica. In questa stessa occasione i visistatori potranno pre-ordinare il modello per i rispettivi Paesi di appartenenza. .

Al 98° salone  nello stand Citroen “Inspired by You All”.

Nel 2020, Citroën renderà disponibile l’automobile elettrica a tutti, con veicoli a basse emissioni, accessibili a tutti attraverso 6 livelli di  elettrificazione all’interno della gamma (nei progetti Citroen entro il 2025 tutta la Gamma avrà l’opzione elettrica).

C5 Aircross suv Hybrid consente a quante più persone possibile di beneficiare della versatilità di un modello ibrido plug-in, con vero veicolo urbano silenzioso di classe E-Comfort che offre un’autonomia di 50 km in modalità elettrica al 100%. Già riferimento in termini di comfort e modularità, fa un ulteriore passo avanti nel programma Citroën Advanced Comfort® con questa versione ibrida plug-in: ne rinnova le aspettative, con un’esperienza di guida (elettrica) e benzina confortevole, con prestazioni di riguardo, ottimi consumi e rispetto dell’ambiente. Tutti i giorni in completa tranquillità.

Citroen offrirà a breve  una gamma estesa che, oltre ai motori a combustione interna ad alte prestazioni, sarà potenziata  con offerte ibride elettriche e plug-in al 100%. Tutti i nuovi modelli lanciati dal Marchio presenteranno una versione elettrificata, un impegno di Citroën in una transizione energetica responsabile.

Già un riferimento in termini di comfort, in particolare le sospensioni con Progressive Hydraulic Cushions®, i sedili Advanced Comfort e le sue 20 tecnologie di assistenza alla guida, la C5 Aircross Suv Hybrid entra in un’altra nuova fase del programma Citroën Advanced Comfort®

Grazie alla combinazione di un motore 1.6  PureTech 180 a benzina, abbinato ad un motore elettrico da 80 kW (con pacco batterie da 13,2 kWh) e un cambio automatico ë-EAT8,  per un totale erogato di  225 CV di potenza accumulata e una coppia immediatamente disponibile di 320 Nm.

Grazie ad un sistema Infotainment completo, intuitivo e di facile utilizzo, compreso il sistema di assistenza alla guida  ADAS e i sistemi di attivazione delle funzionalità principali tramite touch panel. E’ presente un sistema i-Cockpit, impostato per le esigenze specifiche della guida assistita dalla parte elettrica. La grafica della strumentazione propone un’area Eco, una Power e una Charge. La C5 presenta anche l’opportunità di utilizzare un sistema di ricarica semplice  o quello veloce tramite Wallbox domestico che ricarica l’auto in sole due ore.

Malgrado il pacco batterie e il nuovo sistema di propulsione, nulla varia per modularità e capienza nel  bagaglio. La C5 Aircross Suv Hybrid è il suv più modulare sul suo mercato: 3 sedili posteriori singoli, scorrevoli, inclinabili e pieghevoli, volume di carico best in class da 460 L a 600 L.

Le prime consegne avverranno alla fine della prima metà del 2020.

Citroën sta puntando ad una gamma rinnovata dinamica, forte e coerente, grazie a 6 importanti lanci dal 2016. Questa distribuzione sta dando i suoi frutti poiché il marchio ha raggiunto vendite record in Europa nel 2018 negli ultimi 7 anni, grazie al successo della sua ultima lancia: C3, la best-seller del marchio con oltre 730.000 vendite, C3 Aircross, con oltre 260.000 vendite, Berlingo e le sue 180.000 vendite e l’auto di questo articolo, la C5 Aircros,  con oltre 100.000 vendite in Europa in meno di un anno. Modelli che condividono un design distintivo e un elevato livello di comfort.

La Citroen ha celebrato nel 2019 il suo 100 ° anniversario. Dal 1919, Citroën ha dimostrato audacia, creatività e impegno per lo sviluppo di prodotti  tecnologicamente avanzati, moderni e affidabili, per tutti. I suoi numerosi modelli  hanno segnato la storia dell’automobilismo, e la storia continua…

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: