BMW F 900 XR e F 900 R Media Gamma Touring e Naked con stile teutonico [Eicma 2019]

La nuova F 900 XR è una versione più piccola della S1000 XR, viene proposta per il 2020  aggiornata insieme alla sorella, la nuova F900 R, con la quale condivide  il medesimo motore bicilindrico  che si è evoluto rispetto a quello presente sulla precedente F800, ma anche il telaio e la maggior parte degli organi meccanici ed elettronici. Ne scaturiscono però due moto differenti e non solo nell’estetica.

 

Con le nuove  F 900 R e la F 900 XR nel segmento Adventure Sport, BMW Motorrad sta espandendo ulteriormente la sua gamma, verso prodotti di fascia Media. Entrambi i modelli offrono divertimento grazie ad una guida sportiva e divertente,  grande maneggevolezza  e precisione di guida, una grande varietà di optional che possono determinare una vera e propria trasformazione del mezzo (oltre che una personalizzazione). Questo permette di variare anche di molto il prezzo di acquisto. Un buon rapporto qualità/prezzo e la possibilità di diventare una Top di gamma, pur rimanendo entro una cilindrata di 900 cc.

Nuovo il design, sportivo, aggressivo, ma comunque elegante e distintivo. Originalità e sportività , ma anche ergonomia in ogni aspetto. La nuova BMW F 900 XR: una vera “XR” per la gamma media. Un mix intransigente di sportività e capacità di touring.

Tecnologia: La nuova F 900 XR beneficia anche del trasferimento tecnologico dall’alto. Un esempio sono le luci di svolta adattive, l’accensione senza chiave o la chiamata di emergenza intelligente.
C’è molto altro che oggi viene portato a disposizione dei nuovi Bikers o per coloro che vogliono tornare alle moto, queste nuove moto sono pensate per loro. Facili, moderne, ma con grandi ambizioni.

Il nuovo propulsore bicilindrico a V2 90° di 895 cc è un concentrato di tecnologia di ultima generazione. E’ montato su entrambe versioni F900 XR e F900 R con ben 103 CV (77kW). E’  dotato di lubrificazione a carter secco, che richiede un serbatoio dell’olio motore separato. Due alberi a camme in testa, quattro valvole per cilindro azionate da bilancieri e frizione antisaltellamento.  Gli alberi a camme  sono alimentati da una catena dentata, azionando quattro valvole per cilindro tramite seguaci a camme leggeri e quindi resistenti alla velocità.

I due nuovi modelli F 900 XR e F 900 R definiscono attualmente il nuovo punto di riferimento nel segmento di fascia media per tecnologia e qualità.

Il telaio è il medesimo per entrambi i modelli, in acciaio e il motore bicilindrico. Pesa 219 kg. L’altezza della sella  825 mm rendendo la moto più confortevole anche per i piloti meno alti. Le sospensioni anteriori sono a forcella rovesciata da 43 mm, hanno una corsa di  170 mm davanti. La sospensione posteriore  presenta un mono-ammortizzatore su forcellone pressofuso  con escursione da 172 mm (Optional la BMW Motorrad Dynamic ESA  -regolazione elettronica delle sospensioni),). Variano l’escursione delle sospensioni tra i due modelli e l’altezza da terra, rendendo la guida dei due modelli abbastanza differente, (XR più confortevole) e anche  la risposta dei vari comparti, grazie anche ad una diversa aerodinamica.

L’F900 XR  e R hanno un serbatoio di plastica da 15,5 litri (13 litri la R), che dovrebbe fornire un’autonomia di circa 360 km. Il telaio riprende il disegno e la struttura – in acciaio – della sorella maggiore GS. I freni anteriori sono una coppia di dischi da 320 mm con pinze Brembo radiali a quattro pistoncini, dietro un disco  da 220 mm, pinza a pistone singolo. C’è il controllo di stabilità e l’ ABS  di serie, mentre  opzional è l’ABS pro con funzione di attivazione in curva Dynamic Brake Control (DBC) con  controllo della trazione, nonché modalità di guida Dynamic e Dynamic Pro, e MSR,  il sistema antibloccaggio del motore che agisce in decelerazione insieme alla  frizione anti-saltellamento per limitare la possibilità di slittamento della ruota in  accelerazione. Le coperture sono davanti: 120/70 ZR17 e dietro le 180/55 ZR17

Le nuove F 900 R e F 900 XR offrono già la guida “Rain” e “Road” modalità standard. Il rivestimento standard include anche ABS e ASC Automatic e controllo di stabilità disattivabile.

Potenti unità di illuminazione a LED su entrambe le versioni. Estetica, funzionalità e sicurezza attiva, sono prerogative anche per un’illuminazione adattiva. Il componente  Headlight Pro,  è unico nella fascia media e viene fornito come un extra opzionale funziona. Qui, il pilota beneficia di una migliore illuminazione della strada in curva per una guida ancora più sicura di notte.

Strumentazione:

Schermo TFT a colori da 6,5 ​​pollici perfettamente leggibile in ogni situazione.Con BMW Motorrad. La connettività BMW Motorrad standard è una funzionalità unica di fascia media, che offre la possibilità di parlare comodamente al telefono, ascoltare la musica o navigare durante la guida (ma anche qui ci sono delle opzioni per schermi aggiuntivi).

Tre varianti dinamiche di colore e stile per le nuove F 900 R e F 900 XR assicurare caratteristiche inconfondibili.
La nuova F 900 R è disponibile in Blackstorm metallizzato, San Marino Blue metallizzato e Style Sport in Hockenheim Silver metallizzato / Racing Red. Oltre a Light White, la nuova F 900 XR offre le due varianti di stile

  • Caratteristiche principali delle nuove BMW F 900 R e F 900 XR:
  • La nuova BMW F 900 R: la roadster dinamica per il divertimento di guida purista.
  • La nuova BMW F 900 XR: una vera “XR” per la gamma media.
  • Il potente backbone comune integra ulteriormente sviluppato
  • Motore in linea a 2 cilindri con una capacità aumentata di 895 cc
    (precedentemente 853 cc).
  • Potenza e coppia ulteriormente migliorate: 77 kW (105 CV) a 8 750 giri / min e
    92 Nm a 6 500 giri / min.
  • Coppia superiore a 87 Nm nella relativa gamma di velocità inferiore da 4 500 a
    8 500 giri / min.
  • Versione da 35 kW (48 CV) disponibile per la classe di licenza A2.
  • Due modalità di guida “Rain” e “Road”, nonché ABS e ASC di serie.
  • Modalità di guida Pro con altre due modalità di guida e trazione dinamica
    Control (DTC), ABS Pro, Dynamic Brake Control (DBC) e resistenza del motore
    controllo di coppia (MSR) come opzioni franco fabbrica.
  • Telaio a ponte in acciaio per rigidità, robustezza e precisione di guida ottimali.
  • Telaio posteriore in acciaio sottile di nuova concezione.
  • Il primo al mondo nella costruzione di motociclette: serbatoi di carburante leggeri saldati in plastica con
    una capacità di 13 litri (F 900 R) e 15,5 litri (F 900 XR).
  • Forcella telescopica frontale rovesciata e oscillazione su due lati in alluminio
  • braccio pressofuso con monoa-mmortizzatore  centrale posteriore.
  • Corsa della molla: 135 mm (F 900 R) e 170 mm (F 900 XR) nella parte anteriore, 142 mm
    (F 900 R) e 172 mm (F 900 XR) sul retro.
  • Regolazione elettronica delle sospensioni ESA dinamico sul retro come da fabbrica (optional).
  • ABS Pro per una sicurezza ancora maggiore in caso di frenata in curva(optional).
  • Ergonomia sofisticata e numerose alternative di seduta.
  • Carenatura con pratica protezione da vento e intemperie e parabrezza regolabile (F 900 XR).
  • Luce di svolta adattiva, opzione Headlight Pro.
  • Schermo TFT da 6,5 ​​pollici a colori perfettamente leggibile e BMW connettiing di serie.
  • Potenti unità di illuminazione a LED  di serie.
  • Chiamata di emergenza intelligente come opzione franco fabbrica per assistenza rapida in situazioni di emergenza.
  • Keyless Ride per una comoda attivazione delle funzioni di blocco da remoto.
  • F 900 R nel design dinamico della Naked, aggressiva con faro Led e sezione posteriore corta e sottile.
  • F 900 XR nel look Adventure Sport con  carenatura dinamica.

 

 

In occasione di EICMA 2019BMW Motorrad ha comunicato i prezzi per il mercato italiano delle novità esposte:

Per la BMW F 900 R il prezzo è di € 8.950

Per la BMW F 900 XR il prezzo è di € 11.350

Per la BMW S 1000 XR il prezzo è di € 17.600

Tutti i prezzi dei nuovi modelli sono da intendere chiavi in mano, comprensivi di costi di pre-consegna, immatricolazione, estensione di garanzia a 4 anni, 5 anni di soccorso stradale e 1° tagliando di manutenzione.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: