Audi allarga la famiglia Q3, con la versione RS Sportback

Per Audi, l’etichetta RS denota un riconoscimento molto particolare ad uno specifico modello. La  Q3 RS  Sportback,  non solo da una connotazione specifica a  questo filone di auto, ma ne presenta una configurazione nuova per un modello davvero interessante.

In Audi, fu proprio il SUV della prima serie  Q3  ad avere il logo  RS. Un’identificazione   sportiva che oggi continua la sua storia con il modello che l’ha sostituita (anche nella nuova versione Sportback). Questa vettura completamente rinnovata esteticamente, ma anche con molte novità tecniche, presenta oggi una linea  più dinamica. Un modello nuovo in tutto il panorama automobilistico – nella sua categoria – Un’anteprima che troverà sicuramente molti consensi.

Nella declinazione RS la vettura si presenta con una base tecnica di tutto rispetto. Il propulsore 2.500 cc Turbo-benzina in linea a cinque cilindri. Un blocco motore, ora  in alluminio, più leggero e con nuove specifiche  che può vantare ben 400 CV e 480 Nm, (al pari delle  TT RS e RS3) .

La RS Q3 2020 e la RS Q3 Sportback raggiungono i 100 km/h in  4,5 s, mentre la velocità massima è autolimitata a 280 km/h . Il telaio beneficia di sospensioni specifiche, un’altezza da terra ridotta di 10 mm o persino un sistema di frenata più potente, con dischi in materiale carbo-ceramici con pinze in rosso lucido o blu. La trasmissione è affidata ad un cambio a doppia frizione  a sette marce e la  trazione è integrale.

Esteticamente la grafica, griglia Singleframe, i dettagli e gli elementi che ne compongono la carrozzeria, prevedono griglie e prese d’aria sportive,  allestimenti sono molto più curati e tessuti differenti. I sedili dal taglio sportivo e un sistema infotaiment di ultima generazione ne completano la dotazione già ricca. I sedili hanno un poggiatesta integrato e rivestimento in pelle Nappa con impuntura a nido d’ape. Lo spettacolo continua con il volante sportivo di serie, rivestito in pelle traforata, appiattito in basso. I Cerchi in lega sono da  20 o 21 pollici, terminali di scarico, ovali, spoiler sul tetto.

La Q3 Sportback. è una  “coupé”,  quasi invariata nelle dimensioni, rispetto alla sorella, ha un andamento delle fiancate comune. Cambia il taglio porte e il padiglione e portellone che donano un tono più ricercato e sportivo all’insieme. Non cambia neppure la vivibilità a bordo e il volume di carico del bagagliaio. Certo la modularità è inferiore, ma nell’insieme, ciò che si perde da un lato, lo si riguadagna in altro.

Sospensioni:

Grazie alle sospensioni sportive RS plus l’auto dimostrerà una certa progressività  nel riprendere e smorzare l’andamento del terreno Nella  modalità Auto di Drive Select, lo smorzamento offre in questo caso un buon livello di comfort nonostante la presenza di generose ruote da 20 pollici. Un’opzione da valutare perché lo smorzamento passivo tende a mancare di morbidezza. D’altra parte, si consiglia di attivare l’impostazione Dinamica per lo sterzo in modalità Individuale, altrimenti la sua assistenza leggermente troppo elevata degrada la buona percezione della presa.

In questo modo, beneficiamo di un telaio il cui livello di efficienza è tra i migliori SUV, tutti con un’eccellente stabilità, anche in caso di manovra di emergenza. Abbastanza per divertirsi al volante se la strada gira, soprattutto perché la 2.0 TDI 190 CV eroga i suoi 400 Nm di coppia da 1.800 giri / min, senza fastidiosi tempi di risposta, ed è ben supportata dalla trasmissione automatica. S tronic 9 marce con doppia frizione.

 

 

Lanciate nel primo trimestre del 2020, queste Audi RS Q3 e RS Q3 Sportback saranno presto accompagnate da un’altra RS, la Q8 che tra le novità presenterà il motore V8 da ben 600 CV!!!

 

 

Nome commerciale Audi Q3 Sportback 40 TDI quattro (2019)
motore  Turbo, 16 S, 1968 cm 3
Potenza 190 CV
400 Nm
trasmissione 4×4
Tipo di cambio automatico sequenziale

 


VERSIONE POTERE
35 TFSI 150 CV
45 TFSI quattro Stronic 7 230 CV
35 TDI S tronic 7 150 CV
35 TDI quattro 150 CV

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: