90^ Salone dell’Auto di Ginevra – Peugeot 208 Auto dell’Anno “a porte chiuse”

L’annullamento del 90^ Salone dell’Auto di Ginevra è un colpo terribile per l’economia e tutto l’indotto che si muove intorno a tale evento. Così è sicuramente per trasporti, albergatori, ristoratori e per tutti quelli che all’interno della Manifestazione contavano di svolgere la propria attività. La paura per il Coronavirus e le possibilità di trasmissione in un ambiente con una così alta densità di partecipanti, ha fatto si che gli organizzatori prendessero una drastica decisione. Il Salone non è solo rimandato, ma cancellato per l’anno 2020.

Tutti partecipanti erano ormai arrivati a Ginevra con i loro prodotti e in ogni caso tutta la struttura era pronta ad accogliere il pubblico da 5 marzo.

Nonostante l’annullamento del Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra, gli organizzatori hanno deciso di trasmettere la cerimonia di premiazione dell’Auto dell’Anno tramite streaming live oggi 2 marzo dalle 15:00. sul sito del Salone dell’Auto

Nessun giornalista è stato accettato sul posto. Il premio verrà consegnato da Frank Janssen, presidente della giuria e giornalista automobilistico della rivista tedesca Stern.

Delle sette candidate al #caroftheyear 2020, ha vinto un’auto del segmento B, la Peugeot 208 ( nel 2017 era stata la 3008), un’auto medio-piccola, ma che si presenta nella configurazione benzina + ibrido. Quindi un’auto moderna e che rispecchia le necessità del nostro tempo e cioè, confort, sicurezza, bassi consumi e basso impatto ambientale.

BMW Serie 1
Ford Puma
Peugeot 208
Porsche Taycan
Renault Clio
Tesla Model 3
Toyota Corolla

La manifestazione si è tenuta presso il  Palexpo. Trasmessa in diretta sul sito web del Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra e sulla pagina Facebook #GimsSwiss. (Car of the Year è organizzata da sette importanti riviste in Europa: #auto in Italia, Autocar nel Regno Unito, Autopista in Spagna, Autovisie nei Paesi Bassi, L’Automobile Magazine in Francia, Stern in Germania e Vi Bilägare in Svezia. I 60 migliori giornalisti di 23 paesi nel mondo #automotive d’Europa hanno votato per il vincitore).

Domani invece sarà possibile assistere, sempre online, all’evento – per i giornalisti – relativo alla presentazione di tutte le novità presenti a Ginevra. Purtroppo solo vedendole tramite web, senza tutte le bellissime coreografie tipiche dell’evento. Gli svizzeri non si sono comunque arresi agli eventi e hanno saputo reagire convertendo il sistema reale, in un tour virtuale. Un po’ come hanno fatto per le presentazioni dei Device di Huawei così anche da Ginevra tutto lo spettacolo potrà essere vissuto da casa.

Nonostante la cancellazione della 90a edizione del GIMS, gli organizzatori hanno deciso di offrire al pubblico, ai fan e ai media – in parte in diretta – lo streaming delle conferenze stampa e delle presentazioni delle anteprime mondiali organizzate dai produttori in diverse località.

Da martedì 3 marzo 2020, alle 8.00 CET, i vari eventi saranno trasmessi – e successivamente disponibili su Video On Demand – su questa piattaforma.

https://www.gims.swiss/

https://www.facebook.com/events/501521430496694/

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: