Arriva la Renault Mégane RS Trophy -R e fa il record al Nürburgring

Una Mégane torna ad essere la vettura più performante nel panorama delle berlinette ad alte prestazioni. Il nuovo riferimento per la Casa Régie, dopo i Fasti del Passato con le varie Clio RS, compatte e potenti, e il passaggio di testimone alla sorella maggiore Mégane, si è ora concretizzato in una prestazione fantastica ottenuta dalla  Mégane 4 RS Trophy-R La vettura francese ha stabilito un nuovo record diventando la regina del del Nürburgring.

Laurent Hurgon ha nuovamente guidato alla grande. Già autore dei record della Mégane 3 RS sul Nurburgring, il pilota Renault Sport ha stabilito nuovamente il primato grazie alla nuova versione della Media Francese. Per completare i 20,6 km di questo difficilissimo percorso, erano necessari solo 7’40”100. Invece il miglioramento è stato di quasi 4 secondi (3.7). Il precedente record apparteneva alla Honda Civic Type R .

Alleggerimento fino a 130 kg:

Renault ha trasformato la sua berlina grazie al supporto dei suoi partner più prestigiosi come:  Akrapovic, per il sistema di scarico. Il sistema frenante affidato alla Brembo. Mentre i sedili a guscio, in fibra di carbonio, sono  Sabelt. Come nella generazione precedente, gli ammortizzatori sono forniti dallo specialista Ohlins, mentre le coperture sportive, adattate ai nuovi cerchi in lega da 19″ sono della Bridgestone.

Punti deboli del telaio e meccanica della sportiva transalpina erano le cinque porte e l’innovativo sistema di sterzo sulle ruote posteriori, che migliorano la guidabilità, ma ne aumentano il peso.  Per questo c’è stato un vero affinamento meccanico. Lo sterzo dell’asse posteriore è stato eliminato, tornando convenzionale. Lo stesso telaio, pur mantenendo le porte e i sedili posteriori è stato alleggerito in ogni possibile particolare.

Tutto questo si è trasformato in paraurti specifici, cofano motore e sportelli, ma anche rifiniture portate all’osso, per un totale di 130 kg in meno (non male).

video:

Renault Sport, ha curato lo sviluppo del propulsore quattro cilindri  1.8 turbo benzina della Mégane RS, ulteriormente potenziata a superare i fatidici 300 CV. La vettura del record si può vantare oggi di essere l’auto a trazione anteriore più veloce di sempre.

A Settembre nei Mercati di tutto il Mondo.

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: