STAR WARS 9 la saga si conclude con: Skywalker’s Ascension

 

Star Wars giunge al suo ultimo atto. Una saga durata più di trent’anni che ha visto il susseguirsi delle vicende e delle storie intergalattiche. La nona puntata  uscirà  il 18 dicembre in Italia e sono ancora poche le notizie trapelate che riguardano il film. Sono usciti anche dei Teaser ripresi anche su Facebook, Instagram e sui siti specializzati di Video/film.

 

L’arrivo sul grande schermo passa attraverso  la macchina promozionale della  Lucasfilm. Dopo gli spot televisivi e i nuovi poster, negli ultimi video mostrati  su internet, scopriamo Rey, Poe e Finn seguiti dagli Stormtrooper nel deserto. Pur sparando più volte, senza riuscire a colpirli, gli  Stormtrooper partono con dei retrorazzi per catturarli.

Questo estratto da Star Wars 9 rivela ancora poco sulla trama generale, ma ancora una volta mette in evidenza i protagonisti e la tanta azione che presente nella pellicola.  Questa volta, dal lancio della nuova trilogia, Rey, Finn e Poe vivranno un’avventura comune e parteciperanno insieme a una missione.  A livello temporale, questa ultima avventura,  si svolge più di un anno dopo gli eventi di Star Wars 8, quando la Resistenza ormai indebolita, a brandelli,  non ha i mezzi e risorse per contrastare  gli eserciti di Kylo Ren e Hux.  I fan dei Star War  possono già prenotare i loro biglietti per l’evento di uscita del film di questa fine d’anno sul sito ufficiale di Star Wars .

Gli ultimi Teaser

Disney, che ha acquistato Lucas Films nel 2012, durante la conferenza di presentazione, la scorsa estate, ha approfittato dell’Evento per presentare il secondo Trailer un secondo teaser di Star Wars 9. Dura 2 minuti e 13 secondi e si apre su lunghe immagini di tutti i primi componenti . “La storia di una generazione giunge al termine”, viene visualizzato sullo schermo insieme a diverse immagini del nuovo film. C’è Leia, Poe ma soprattutto Rey in questo trailer, che termina con l’immagine dell’eroina che brandisce un preoccupante doppio laser rosso. Si sente anche la voce dell’Imperatore Palpatine. Guarda questo nuovo teaser di seguito:

Celebrazione

In assenza di un trailer di Star Wars 9, la produzione aveva già  fatto ad Aprile 2019, a Chicago, una sorta di Celebrazione storica di tutta la Saga. E’ arrivato poi  un primo teaser di questo nono episodio, intitolato “The Rise of Skywalker” . Questo trailer è stato poi trasmesso in massa sul Web, sui social network come Twitter, nonché su YouTube. E’ arrivato poi l’ultimo il 22 ottobre 2019. Questo è visibile all’inizio di questo articolo.

 

L’ultimo trailer di Star Wars 9 è stato presentato il 22 ottobre 2019 su Youtube.  Lucasfilm ha approfittato di un evento sportivo, una partita di calcio, per presentare il trailer di “The Ascension of Skywalker”, il capitolo conclusivo della saga di Anakin e Luke Skywalker. In questo video, c’è una rinascita della resistenza, che si rafforza e accresce la propria flotta, dopo gli eventi dell’Ultimo Jedi e ne avrà bisogno. Il Primo Ordine sembra essere sempre più forte! Possiamo anche sentire la voce dell’Imperatore Palpatine e vedere la sua figura ma il suo volto ci sfugge ancora. Per quanto riguarda Kylo Ren e Rey, loro si sfidano, combattono l’uno contro l’altro, ma…

“The Ascension of Skywalker” è un evento Mediatico, che passa attraverso trailer, locandine, immagini e web. Arrivano ovunque nove immagini. Della trama si capisce poco. Ci sono nuovi personaggi, nuove location, astronavi e nuova è l’immagine dei personaggi e dei loro costumi. Cambia nuovamente anche l’esteticità generale di tutto il contenuto. Una via di mezzo tra la prima trilogia e gli ultimi film. Possiamo avere finalmente  una visione più completa del nuovo robot, D-0, che accompagnerà i nostri tre eroi. Ci sono Jannah e Zorii Bliss, due nuovi personaggi che erano ancora molto misteriosi, acquisiscono maggiore spessore.

TRAMA: Fitto il mistero  attorno all’ultimo episodio di Star Wars: Skywalker’s Ascension. In un’intervista rilasciata poco tempo fa, il regista JJ Abrams, ha però fatto trapelare alcuni punti cardine relative alla storia e alla sua conclusione. La saga di Georges Lucas è ambientata e si svolge più di un anno dopo gli eventi dell’ultimo Jedi. Il Primo Ordine ha distrutto totalmente la Resistenza, che cerca in tutti i modi di rialzarsi. Poe e Finn vagano per la galassia in cerca di nuovi alleati, mentre Rey continua ad allenarsi per dominare la Forza. Fino a quando i tre eroi della nuova trilogia si ritrovano a lavorare insieme per sconfiggere il Primo Ordine.

 

Ci sono comunque tante domande che rimangono aperte e interrogativi a cui dar risposta.  Ci sono personaggi che tornano e altri che si svelano. Primo tra tutti, come può Rey diventare l’erede spirituale dei Jedi? Il potere della Forza  quanto ancora potrà aumentare e con quali sviluppi? Qual ‘è la vera identità di Rey e quella dei suoi genitori.

Altro grande interrogativo e curiosità la suscita la figura di Palpatine e il suo ritorno sulla scena dopo molto tempo.  L’imperatore, il Signore dei Sith, fu lanciato da  da Darth Vader nell’episodio VI,  all’interno della Morte Nera, dopo che aveva ferito Luke. Anakin Skywalker ebbe un ultimo e unico gesto di ribellione al suo imperatore.  Non sapevamo quale fosse stata la sua sorte. Il mistero è fitto e intrigante. Il ritorno di un personaggio così forte e potente ha un sapore nostalgico e al contempo fa davvero sperare in una chiusura del cerchio. Un nuovo personaggio che avrà vita nel film è Zori Bliss, il personaggio amica di vecchia data con il pilota Poe Dameron, con il quale avrà (forse) una relazione. Personaggio comunque complesso e dal passato torbido, che avrà un ruolo determinante nella conclusione della storia.

A lungo, ho aspettato,  il tuo incontro è la tua perdita“. Presumibilmente, Rey  continua nel suo strano rapporto instaurato con Kylo Ren, combattere il Lato Oscuro e sconfiggere il male. Lo scopo è porre fine al regno del terrore del Signore dei Sith. Nel film c’è anche l’addio  di C-3PO ai suoi amici Rey, Chewbacca, Poe, R2D2 e Finn. Il droide costruito da Anakin Skywalker dovrà sacrificarsi per salvare  gli eroi della Resistenza.

 

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: