Essere pagati per vedere la Tv? Sì, con #Netflix in binge watching

Gli appassionati di serie televisive avranno un sussulto nel leggere questa notizia. Netflix ha aperto una nuova posizione lavorativa adatta proprio a chi ama guardate la Tv. La grande azienda di intrattenimento televisivo e streaming video sta cercando personale altamente specializzato in serie TV. In cosa consiste il lavoro? Guardare le serie Tv, analizzarle e catalogarle. Un lavoro necessario visto il sempre maggior numero di contenuti pronto a passare ai propri clienti, molti dei quali sono proprio produzioni originali in continua crescita. La figura professionale ricercata dovrà quindi analizzare tutti i contenuti in uscita nel corso del 2018 e quelli già a catalogo. Così tra gli oltre 100 milioni di utenti iscritti alla piattaforma, Netflix sta cercando personale esperto. Obiettivo del lavoro sarà quindi guardare velocemente tutti i contenuti originali assegnati in una specie di binge-watching. Alla prima fase seguirà il dover elaborare un riassunto a mo’ di recensione così da poter valutare il prodotto.

Si potrà candidare per la posizione di editorial analyst chi ha una profonda cultura dell‘industria cinematografica, grande attenzione al dettaglio e sa utilizzare svariati strumenti per la pubblicazione. Chi verrà scelto verrà poi inserito in un team addetto allo sviluppo di progetti speciali in collaborazione con partner commerciali.


Binge watching è un termine della lingua inglese con cui si indica l’atto del binge-watch (pronuncia /ˈbɪndʒˌwɒtʃ/), ossia il guardare programmi televisivi per un periodo di tempo superiore al consueto, particolarmente l’usufruire della visione di diversi episodi consecutivamente, senza soste.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: