La ricetta del Tiramisù perfetto… ha un ingrediente segreto!

E’ stato stravolto, modificato, scomposto, preparato in diversi gusti, sezionato in mono porzioni, il dolce dalla ricetta più personalizzata … è lui il tanto amato Tiramisù!
A omaggiare ulteriormente questo dessert ci ha pensato anche la pastry-chef Loretta Fanella che di gavetta ne ha fatta, passando per le cucine di Carlo Cracco, Enoteca Pinchiorri a Firenze, rivoluzionando la carta dei dolci ed ora si è dedicata alla consulenza di ristoranti e scuole di cucina e alla sua ultima creazione “Sù “ il Tiramisù curando l’apertura a Roma di un punto vendita dove poterlo scoprire, gustare e acquistare .
Ci siamo fatti raccontare bene da lei passo dopo passo gli ingredienti (ce ne è uno che non ci ha svelato…) utilizzati per questo bicchiere di bontà.

Loretta Fanella

Si parte dalla base utilizzando come biscotto il Savoiardo dell’Antica Fabbrica di Ciaccio dal 1928, che può essere mangiato anche dai celiaci, poiché privo di glutine, sopra il savoiardo viene posizionata la cialda artigianale di cioccolato con cuore liquido, che inzupperà il savoiardo una volta frantumata affondando il cucchiaino . La cialda è stata preparata in diversi gusti: al caffè, al caffè decaffeinato, alla fragola, al pistacchio, alla nocciola, al frutto della passione e mango, per avere sia la versione tradizionale del tiramisù che quelle più originali.


Si continua a salire di strato aggiungendo la crema fatta con le famose uova di Paolo Parisi. Famose perché buonissime,biologiche , di galline livornesi, quindi alimentate non solo con granaglie, ma anche con latte di capra per integrarne le proteine animali.


Si prosegue con un mascarpone soffice e fatto in casa, realizzato secondo un’antica ricetta che prevede un riposo di 48 ore, utilizzando latte e panna dell’azienda agricola Faustini di Paliano in provincia di Frosinone.
Si termina l’opera d’arte posizionando sopra tutto un disco di cioccolato giapponese fondente Meiji The Choco.


Vi è venuta abbastanza voglia di affondare il cucchiaino e sperimentare la bontà di questo singolare e prelibato Tiramisù?
Potete farlo nel punto vendita e degustazione di via di Tor Millina 34 a Roma,a pochi passi da Piazza Navona, progetto avventuroso che Loretta Fanella condivide con Luna Basaia ( ex copywriter con esperienza in ambito ristorativo), Carla Ladau (creatrice e illustratrice con esperienza in pubblicità), Carlo Mosso (produttore ed organizzatore di eventi) una punto di riferimento per gli appassionati di tiramisù .

Sarete in grado di scoprire l’ingrediente segreto? Dovrete provarli tutti e…

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: