Golden Milk, facciamolo in casa

Poco tempo fa abbiamo trattato sempre il tema della “Bomba energetica ” raccontandovi di come Lorenzo Jovanotti si “carica” prima dei suoi concerti con un cappuccino molto particolare. Una bevanda che grazie ad un cucchiaio di caffè monoarabica solubile, un cucchiaio di Ghee (burro chiarificato),un cucchiaio di olio di cocco vergine, stevia per dolcificare (no zucchero raffinato) trasmette all’artista una carica indescrivibile. Un vero e proprio pasto energizzante, che a detta di Lorenzo, lo tiene in forma, anche come sistema dietetico perché lo sazia e da tanta carica.
E’ tutto riportato nell’articolo: https://www.laragnatelanews.it/cucina/la-bomba-energetica-secondo-lorenzo-jovanotti-cherubini-su-facebook-il-suo-sbam-jova-coffee/37075.html  corredato anche del video dello stesso Jovanotti.

Oggi vi parlerò invece di una bevanda sempre energetica, ma che sfrutta le proprietà della Curcuma per poter essere considerata salutare. Il suo nome è “Golden Milk“, è  un cappuccino, ma il caffè stavolta non c’è. Promette di far dimagrire, facendo sparire la fame e aiutando nel mutamento del metabolismo.  Delle proprietà della Curcuma ne abbiamo parlato qualche tempo fa, “curcuma utilizzo nei mali dell’inverno e non solo“. Se ne trae un quadro molto interessante e che davvero ne stimola il consumo. Molti degli studi condotti sulla  Curcumina confermano le notevoli proprietà anticancerogene, antinfiammatorie, antinfettive, antiossidanti, antibatteriche e antivirali della Curcumina. l’uso quale  agente neuroprotettivo è in aumento. A quanto pare ne sentiremo sempre più parlare, quale elemento  naturale per favorire e migliorare il sistema immunitario. Tra l’altro la curcuma possiede proprietà depurative che aiutano a smaltire le tossine e migliorano il funzionamento del fegato.

C’è poi una corrente che sosterrebbe la capacità della curcuma, nel Golden Milk di aiutare il dimagrimento. Alla Curcuma, contenuta nella bevanda il merito di riattivare il metabolismo e la capacità di bruciare i grassi, ma potrà mai essere così efficace da permettere il dimagrimento?  Rimangono i dubbi.

In ogni caso, per le tante proprietà di cui sopra vediamo come si prepara il Golden Milk: Curcumina, acqua e pepe. Mettendoli sul fuoco fino alla bollitura. Poi man mano si asciugherà l’acqua rimarrà una pasta che potrà essere usata con il latte di riso (o soia). Aggiungere olio di cocco o di mandorle. Una volta mescolato il tutto, portare tutto nuovamente a bollitura. Dosando curcumina e latte di mandorle e miele. Bere caldo……che in questa stagione ci sta davvero bene.

“L’ho preparata adattando la procedura ad una limitata dimestichezza in dosi e materie. Diciamo che forse il risultato finale – per quanto mi riguarda – avrebbe dovuto prevedere meno curcuma e più miele. Nell’insieme, forse, lo zenzero è determinante per dargli quella spinta al gusto che ne favorisce una sensazione di piacevolezza tipicamente invernale, per quel sentore finale che lascia in gola. Una buona bevanda per la stagione fredda, dalle tante proprietà”. 

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: