Al via l’8a edizione di Taste of Roma, l’evento per chi ama mangiare e condividere

Ieri, giovedì 19 settembre, è iniziata la nuova edizione di Taste of Roma, l’evento organizzato da BEIT Events che ogni anno unisce il buon cibo all’amore per la condivisione.

La prima giornata dell’ottava edizione è iniziata alle 19.00 e ha dato la possibilità a foodies, gourmet, appassionati e curiosi di scoprire per primi il nuovo percorso esperienziale all’insegna della grande ristorazione.

A deliziare i partecipanti, Diageo che ha offerto il brindisi con il cocktail “TANQUERAY 10 TASTE APERITIF”, un drink fresco, adatto al momento dell’aperitivo e a base Tanqueray N° TEN.

La Vip Lounge by Diners Club International è invece stata protagonista di un party riservato.

Il dato super positivo da segnalare è stato il successo di presenze avuto fin dal primo giorno: un pubblico che, mai come quest’anno, ha accolto con entusiasmo i 14 chef della Capitale presenti che hanno avuto il piacere di deliziare i presenti con un menu degustazione da 4 portate gourmet.

Un vero e proprio trionfo anche per le attività studiate per la manifestazione 2019: la BBQ Experience, la Scuola di Cucina e il Salotto del vino hanno infatti visto un boom di partecipazioni da parte di persone interessate a scoprire tutti i segreti nascosti dietro ai grandi piatti proposti accompagnati sempre da eccellenti vini scelti in abbinamento.

“La Fondazione Musica per Roma è lieta di ospitare l’ottava edizione di Taste of Roma, – ha commentato Aurelio Regina, Presidente della Fondazione Musica per Roma – che anche quest’anno approda sui giardini pensili dell’Auditorium Parco della Musica carica di novità, laboratori culinari, degustazioni e show cooking che renderanno ancora più appetibile l’esperienza di una manifestazione enogastronomica tra le più prestigiose d’Europa.”

“Una formula di grande prestigio quella di Taste of Roma – ha commentato José R. Dosal, Amministratore delegato della Fondazione Musica per Roma – quest’anno rinnovata dal tema dei 5 colori che permetterà al grande pubblico di avvicinarsi agli chef stellati risvegliando allo stesso tempo i 5 sensi. Un regalo per la città di Roma, un evento che colorerà la programmazione dell’Auditorium rendendola ancora più variegata.”

“L’ottava edizione di Taste of Roma siamo sicuri stupirà il pubblico partecipante. Il tema di quest’anno ‘metterà sul piatto’ i 5 sensi e i 5 colori, il tutto grazie a 14 chef di fama internazionale.” – commentano Silvia Dorigo, Founder & CEO di BEIT Events e Massimo Dorigo, Founder & COO di BEIT Events – “Oltre a questo, abbiamo creato una serie di attività legate al mondo enogastronomico che creeranno dei momenti di condivisione e in cui divertirsi imparando. Uno degli aspetti che sicuramente ci rende felici è vedere come ogni anno il pubblico non veda l’ora di venirci a trovare per scoprire i nuovi aspetti del gusto, interagire con gli chef e sperimentare qualcosa di nuovo. Le partnership strette con Aziende rinomate e riconosciute sul mercato, sono state fondamentali per riuscire a realizzare un evento che potesse raccontare e coinvolgere tutti i numerosi partecipanti.”

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: