Tragedia Germanwings: all’andata la prova della strage

Continuano ad arrivare notizie che portano ad avere le idee sempre più confuse sulla strage dell’A320 della Germanwings, compagnia aerea low cost che scomparirà come marchio dopo l’estate.

A quanto pare il copilota Andreas Lubitz, aveva già tentato la manovra che ha poi portato alla strage, durante il volo di andata senza però aver subito richiami.

L’indiscrezione arriva dal Bild, confermata poi dal BEA, l’ufficio francese per l’analisi e l’inchiesta sugli incidenti aerei. Lubitz quindi aveva tentato la discesa, scendendo di quota senza motivazione anche nel volo di andata da Duesseldorf a Barcellona il 24 marzo. Secondo quanto analizzato avrebbe fatto “una discesa di quota controllata e non motivata”.

Non è chiaro se fosse solo una prova o se avesse già in mente di effettuare la strage senza però esserci riuscito subito al primo tentativo.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: