Toyota auto – alla Maratona Milano 2021 con una grande piccola novità: X-Prologue

Toyota sarà Auto Ufficiale della “Generali Milano Marathon 2021″ che si terrà il 16 maggio con un format completamente rinnovato, in linea con le disposizioni vigenti relative all’emergenza sanitaria da Covid19.

Libertà di movimentorispetto per la naturaaccessibilità a tutti. Sono i pilastri della mobilità secondo Toyota ed anche le caratteristiche dell’appuntamento internazionale di running, che solo lo scorso anno ha visto la partecipazione di oltre 23.000 professionisti e appassionati.

Un impegno coerente con la filosofia e i valori dell’iniziativa globale “Start Your Impossible”. Accettare e affrontare le sfide più impegnative, considerare gli ostacoli come traguardi da superare e non come barriere, sono elementi del DNA del Gruppo Toyota e parte della visione di una mobilità sostenibile, inclusiva ed accessibile da parte di tutti.

Grazie alla tecnologia Full Hybrid Electric che equipaggia i veicoli Toyota è infatti possibile ridurre drasticamente consumiemissioni di CO2 e di inquinanti nocivi per la salute dell’uomo arrivando, ad esempio, a emissioni di ossidi di azoto (NOx) inferiori di oltre il 90% rispetti ai limiti di legge.

Arrivata alla sua 20° edizione, la Milano-marathon prevede un format comprensivo di un circuito “Elite Marathon” che vedrà gareggiare 100 top runners e una “Relay Marathon”, staffetta comprensiva di 2.500 squadre per un totale di 10.000 partecipanti. Durante la milano-marathon, inoltre, sarà possibile apprezzare la Yaris Cross, il nuovo Suv compatto Toyota, che sarà esposto all’interno dello stand  Toyota nella suggestiva cornice di CityLife.

Toyota metterà poi a disposizione dell’organizzazione 6 vetture Full Hybrid Electric confermandosi sempre più come brand vicino al mondo e ai valori dello sport specialmente nell’anno in cui andranno in scena le Olimpiadi e Paralimpiadi di Tokyo delle quali Toyota è “Official Worldwide Olympic & Paralympic Partner”. In questo contesto di assoluto rilievo e importanza globale, Toyota porterà tutta la sua visione e il suo potenziale di innovazione, grazie anche all’adozione di soluzioni di mobilità a zero emissioni, come l’elettrico a batteria e quello alimentato da fuel cell ad idrogeno, dotate delle tecnologie più all’avanguardia in tema di guida autonoma e di sicurezza, pensate anche a servizio di persone con mobilità ridotta.

L’occasione potrebbe essere anche un Evento per la presentazione della nuova piccola di casa: colei che porta la denominazione provvisoria ” X-Prologue” (la vettura che sostituirà la Aygo). Quest’ultima verrà svelata il prossimo 17 marzo,

La foto pubblicata come “teaser” sembra mostrare l’angolo anteriore destro dell’auto. Se questo concept annuncia il successore dell’Aygo, la ragazzina giapponese potrebbe mostrare una firma luminosa chiaramente identificabile con luci a “C”, la cui parte inferiore si estende in una sottile striscia di LED situata sotto una piega della carrozzeria .

Come l’ultima Yaris, quindi, la prossima mini-city car di Toyota potrebbe sfoggiare uno stile relativamente audace per la categoria. Potrebbe anche prendere alcune curve muscolose della sua “sorella maggiore” poiché la sua piattaforma sarà un’evoluzione dell’architettura TNGA-B della Yaris .

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: