SUMMER JAMBOREE: The Hottest Rockin’ Holiday On Earth                 

summer-jamboree-2016

Dal 29 luglio al 7 agosto 2016 anche quest’anno Senigallia torna indietro nel tempo, in bilico tra gli anni 40 e gli anni 50, come se fosse un set cinematografico: è il fantastico mondo Summer Jamboree!!

Costeggiando la Rocca Roveresca puoi incontrare pin up dalle labbra rosso ciliegia che scherzano con simpatici rockabilly in attesa di farsi tatuare! L’originale postazione del Travel Ink Tattooes incuriosisce chiunque. Eleganti signore a passeggio con gli ombrellini di carta stile china che delizieranno poi le serate sul palco centrale con i loro

Le postazioni parrucchiere per signora e per uomo pronte per rendere old style chiome e ciuffi ribelli .

Il mercatino vintage dove trovare oggetti da collezione, abbigliamento e capi originali, vinili e fantastiche cartoline.

Altrettanto frizzante la situazione in spiaggia con dj e coppie che ballano instancabili al ritmo di swing e rock and roll. La bellissima location della Rotonda ti fa immergere in un’atmosfera magica: brillantina, gonne a ruota e scarpe bicolore , tutto perfetto!

Oltre i foulard, i jeans con risvolto e le camicie hawaiiane a farci respirare aria retrò è naturalmente la musica che come ogni anno accoglie ospiti d’eccezione da tutto il mondo. Ancora vivo il mio ricordo dell’incontro con Mr Duane Eddy (USA) ,il suo viso intenso, il suo sguardo e le sue mani che si muovono veloci sulla fantastica twang guitar, fanno assaporare il suono basso del wild west . Nel 1960 nella classifica popolare lui era al primo posto , seguito da Elvis Presley . Duane Eddy fu il primo a inserire il riverbero nel rock and roll con le prime tecnologie dell’elettrica. Collaborazioni con George Harrison, Paul McCarthney , Chris Isaak e 100 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. Incantata ho ammirato il suo scrivere preciso ,come le sue note, l’autografo per me, che custodirò gelosamente!!

La XVII edizione del Summer Jamboree avrà come protagonisti come sempre grandissimi artisti statunitensi come Gaynel Hodge, WS “Fluke” Holland (batterista di Johnny Cash), Kid Ramos, The Bellfuries in una R’n’R Session insieme a Edoardo Bennato durante il Big Hawaiian Party del 3 agosto. Il Festival sarà animato da ben 39 concerti!

L’atmosfera del Jamboree è magica, si respira un profumo particolare, le donne così femminili e allegre, gli uomini eleganti e con tattoo old style , semplici gesti che fanno rivivere situazioni forse dimenticate, quando bastava un juke box e un po’ di brillantina a far girare la testa.

Ph Stefano Meluni

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: