Scarica mortale nella vasca da bagno per colpa di un cellulare in carica

Aveva solo 24 anni la ragazza morta per colpa di una scarica elettrica emessa dal proprio iPhone mentre era dentro la vasca da bagno. Lo Smartphone era in carica e lo stava usando mentre faceva il bagno, quando le è caduto nell’acqua ed è stata folgorata dalla corrente.

Questo tragico evento è accaduto in Russia nella città di Arkhangelsk, dove la coinquilina ha fatto la terribile scoperta. Daria, questo il nome della ragazza che ha ritrovato il cadavere, ha subito chiamato i soccorsi: ”L’ho scossa, ma era pallida, non respirava e non dava segni di vita. Ero davvero spaventata. Quando l’ho toccata, ho avuto una scossa elettrica e nell’acqua ho visto lo smartphone attaccato alla presa elettrica”.

Le cause del decesso sono poi state confermate: la giovane commessa è morta a seguito della caduta dell’iPhone attaccato alla presa della corrente nell’acqua.

Immaginiamo sempre il pericolo più grande del bagno collegato all’asciugacapelli e all’acqua, ma non dobbiamo sottovalutare qualsiasi piccolo elettrodomestico collegato alla corrente, come possibile fonte di rischio per la propria vita.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: