Ritrovato morto in un canale il bimbo di 7 anni scomparso nel Mantovano

cadavere_canale

Purtroppo l’epilogo della scomparsa del bimbo avvenuta ieri a Guidizzolo in provincia di mantova è stato tragico. Dopo un giorno è stato purtroppo ritrovato morto in un canale nella periferia del paese. Lui, Jashan, 7 anni di origini indiane, si era perso ieri pomeriggio mentre era in giro con i nonni ed è stato ritrovato senza vita la notte stessa. Per cercarlo si era mobilitato l’intero paese con 200 volontari e forze dell’ordine delle province limitrofe.

La notizia della scomparsa era stata data anche in televisione durante il programma “Chi l’ha visto?” fino a rimbalzare sulle diverse pagine dei social network dove venivano dati aggiornamenti costanti da tutte le persone coinvolte nelle indagini e nelle ricerche. Ora purtroppo, ai post di richiesta di aiuto, stanno comparendo già da qualche ora quelle di cordoglio e di condoglianze per la famiglia del piccolo.

Con profondo dolore il nostro piccolo amico non ce l’ha fatta. I vigili del fuoco lo hanno ritrovato. Siamo vicini alla famiglia provata da questo dolore immenso. Una grande solidarietà c’è stata in queste ore da parte di tutta la comunità di Guidizzolo“. Così è stato dato l’annuncio del ritrovamento del piccolo cadavere, fatto dal Sindaco, Sergio Desiderati, su Facebook.

L’unica ipotesi al momento è quella della disgrazia. Il bimbo si sarebbe avvicinato troppo alla sponda scivolando dentro il canale. Sarebbe poi stato trascinato dalla corrente per diversi chilometri fino alla campagna dove è stato poi ritrovato esanime.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: