Prepara un impacco infiammabile con benzina contro i pidocchi: ustionate madre e figlia

C’è chi usa l’aceto, chi il tea tree oil e chi si affida ai prodotti farmaceutici per eliminare i fastidiosi parassiti ormai presenti tutto l’anno. Ma di usare la benzina no, non si era mai sentito, soprattutto per la pericolosità dell’impacco in sé. Eppure una donna lo ha fatto, affidandosi al suggerimento avuto per realizzare un impacco liquido infiammabile per eliminare i pidocchi dalla testa della figlia. Il risultato è che ora lei e la figlia di 12 anni sono ricoverate con gravi ustioni. La bambina è ricoverata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze con ustioni di secondo e di terzo grado alla testa, la mamma al centro grandi ustionati di Pisa con bruciature agli arti e al volto. Tutte e due sono in prognosi riservata.

Questo è accaduto alcuni giorni fa e la notizia è venuta alla luce solo da poco e non è chiaro se anche la madre si fosse applicata lo stesso impacco infiammabile né le modalità con cui poi è divampato il fuoco. Da fonti è emerso che una fiamma avrebbe dato fuoco al preparato ferendo sia la madre che la figlia.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: