Per trovare lavoro, bisogna puntare sulle soft skills

colloquio-lavoroLauree, master ed esperienze lavorative non bastano. Per trovare lavoro al giorno d’oggi bisogna avvalorare le proprie soft skills, ossia sulle nostre doti personali più marcate.

A dircelo è una ricerca Adecco, facendo inserire nei propri CV, curriculum vitae, anche le caratteristiche peculiari del carattere come ad esempio la simpatia, dote molto importante durante un colloquio di lavoro.

Vediamo insieme quali sono le doto principalmente ricercate dalle aziende:

Non può mancare la propensione alla leadership, spesso accantonata nei rapporti amicali per non essere presi come sbruffoni che vogliono sempre decidere per tutti. Importante invece in un team di lavoro soprattutto se si vuole entrare a far parte della gestione del personale o nel settore vendite.

18gjxe226664gjpg-1Se invece puntate a trovare un impiego in amministrazione e contabilità, più siete precisi e meticolosi, ordinati e perfetti e meglio è.

Di fronte a scadenze e urgenze da affrontare a sangue freddo, i più ricercati sono tutti coloro che sanno affrontare lo stress con alta tolleranza. Punto di forza per tutti i lavori dove è necessario correre dietro alle scadenze e al continuo raggiungimento di obiettivi.

Saper gestire i rapporti interpersonali con simpatia, stando sempre al centro della compagnia è la soft skills necessaria per lavorare come hostess, promoter e tutti quei lavori che richiedono il rapporto con il pubblico.

Non deve mancare poi il sapersi adattare, la dote più trasversale di tutte e utile ovunque e in qualunque settore.

Questi pochi e semplici consigli per arricchire il vostro CV o anche per fare un miglior colloquio di lavoro! In bocca al lupo!

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: