Napoli: parte oggi la prima iOS Developer Academy di Apple

ios_developer_academy_a_napoli

E’ sotto gli occhi di tutti ormai da molti anni a questa parte come il mondo della tecnologia sia cambiato, ed è evidente che un mercato come quello delle applicazioni mobile sia in grado di offrire grandi opportunità di guadagno a chi è in grado di coglierle, contribuendo anche a generare nuovi posti di lavoro e trasformandosi in uno dei settori nei quali sarebbe necessario investire di più per far ripartire l’economia rendendo l’Italia competitiva con altri paesi d’Europa e nel resto del mondo.

Ed è proprio la voglia di cogliere le opportunità offerte da questo settore al centro della scelta di una città come Napoli per aprire la prima iOS Developer Academy in Europa, inaugurata proprio oggi, un luogo in cui gli studenti selezionati potranno accedere ai primi corsi pensati per offrire le competenze necessarie per dare vita a idee innovative e dimostrare la propria preparazione.

La prima iOS Developer Academy d’Europa inaugurata oggi a Napoli presso la sede di San Giovani a Teduccio dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, nasce da una collaborazione siglata dall’Italia con Apple per portare l’innovazione del colosso di Cupertino nel nostro paese, e nell’arco di appena 4 mesi, l’università Federico II è riuscita ad organizzare gli spazi all’interno dei quali si terranno i corsi.

Si tratterà inizialmente di due corsi gratuiti aperti ai 200 studenti selezionati provenienti da 11 regioni d’Italia e da altri paesi del mondo, che nei mesi scorsi hanno deciso di presentare la propria iscrizione, si terranno esclusivamente in lingua inglese e avranno una durata di 9 mesi, suddivisi in due semestri. Ogni studente riceverà un MacBook, un iPad e un iPhone necessari per mettere a frutto ciò che avranno imparato, e le lezioni si terranno all’interno di aule aperte suddivise in tavole rotonde per gli studenti, dove sarà possibile collaborare attivamente con i docenti.

L’inaugurazione è avvenuta oggi alla presenza del Ministro dell’Istruzione e della Ricerca, Stefania Giannini, insieme al Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il Presidente della Regione Campania Vincenzo de Luca e del Vice Presidente di Apple, Lisa Jackson. La stessa Jackson ha confermato che la scelta dell’Italia per la prima iOS Developer Academy in Europa deriva dalla lunga storia nell’innovazione e nel design del nostro paese, e l’obiettivo è quello provare a migliorare il mondo della tecnologia fornendo l’accesso ad un’accademia che darà agli studenti la possibilità di mettere a frutto la propria creatività dando vita alle idee in collaborazione con gli altri studenti e professori.

Il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha celebrato questo giorno importante scrivendo su Twitter: “Parte l’Academy di Apple, come promesso con Tim Cook. Napoli ha tanto futuro davanti. Se riparte il Sud, riparte l’Italia”.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: