Lutto nel mondo della moda con la scomparsa di Krizia

Lo hanno annunciato dal cda: domenica alle ore 21 è improvvisamente venuta a mancare Mariuccia Mandelli in arte Krizia, all’età di 90 anni, per un malore nella sua casa in presenza del marito Aldo Pinto. Stilista e imprenditrice ha sicuramente lasciato un segno nel mondo della moda.

I funerali si svolgeranno mercoledì alle 11.00, nella chiesa di Sant’Angelo in via della Moscova a Milano.

Nel cominciato si legge: “Mariuccia, per tutti gli amici, è stata una straordinaria e innovativa stilista di moda che, col nome di Krizia, ha contribuito a creare e sostenere l’affermazione internazionale di un modello di eleganza tipicamente italiano”.

Dopo la cessione della “Krizia spa” ai cinesi della “Krizia international srl”, nel giugno del 2014, i beni immobiliari rimasti alla maison sono gestiti da M.M.K.

Sono corteggiatissima ma per il momento non ho alcuna intenzione di vendere, quando lo farò sarà una decisione molto pensata e sceglierò in base a ciò che è consono al mio modo di vedere” diceva Krizia all’inizio del 2000, 14 anni fa. Ma prima di spegnere 90 candeline, la pioniera del made in Italy ha trovato l’acquirente giusto nella persona di Zhu ChongYun, fondatrice della Shenzen Marisfrolg Fashion, e anche presidente e direttore creativo della casa di moda milanese. Con Mrs Zhu deve essere stata vera sintonia, visto che Mariuccia Mandelliè stata una donna notoriamente dal carattere non facile.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: