Guanti che si riscaldano, per i più freddolosi al PC

guanti5

L’idea è banale, però funziona. Come tutte le idee per le quali poi si dice, “mica male”. In effetti capita d’inverno di passare ore ed ore davanti al PC. Ore alla mattina presto, o alla sera tardi, quando i riscaldamenti in casa non sono accesi. Spesso diventa fredda la sedia e anche la scrivania e stando fermi, oltre ai piedi, anche le mani – sopratutto sul dorso – diventano belle fredde.

Quelli che oltre a pensare, realizzano quelle idee strambe ma utili, hanno creato un sistema che attraverso delle resistenze, cioè dei filamenti che per induzione si surriscaldano – limitatamente –  danno sollievo e tepore alle mani. Sono veri e propri guanti – senza dita – che prevedono dei connettori che si collegano con un cavetto alla presa USB del P.C. Le resistenze rimangono all’interno di un sacchetto isolato sia termicamente, ma anche a livello di energia elettrica. Per quanto un pc non possa trasmettere scosse elettriche, si è preferito, lavorare sul sicuro. In commercio ce ne sono di diverse tipologie. Taluni guanti hanno anche la connessione bluetooth con vicino smartphone e attraverso questi stessi si può rispondere o meno alle telefonate, senza dover prendere il cellulare in mano.

  • La quantità di calore emessa è ovviamente modesta ma l’idea è geniale ed è un ottimo articolo per se stessi o per regalo Non è presente un dispositivo per la regolazione della temperatura. Possono essere lavati a 30 gradi rimuovendo i dispositivi di riscaldamento. Materiale: 80% Acrilico, 20% Poliestere.

Come una coperta termica, fanno il loro lavoro egregiamente, donando sollievo e giusta temperatura alle nostre serate sul p.c.

guanti4guanti6

Sulla stessa tipologia di prodotti ho potuto trovare su internet dei sistemi di riscaldamento similari per i piedi, all’interno di pantofole (che personalmente riterrei più utile), oppure ancora, una base che si scalda dove poter poggiare la propria tazza di tè o caffè. Diciamo però che preferisco tenere tutto ciò che è liquido lontano dal pc. Una cosa che invece ho apprezzato ed uso quotidianamente d’estate è la ventola che funziona sempre attraverso la presa usb e regala sollievo nelle nostre ormai afosissime estati.

I prezzi dei guanti partono dai €7.50 fino ad arrivare ai € 22.00

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: