Cub Cadet e i suoi prodotti innovativi anche nei giardini d’inverno

Autunno/Inverno tempo di potature e di prati pieni di erbacce e foglie secche. La manutenzione, in questa fase dell’anno, dei prati, fiori e giardini è limitata. Tutto è messo in letargo, ove possibile coperto con della terra, fogliame, ma anche ciottoli. In altri casi è importante non fare ristagnare l’umidità che porta, con il freddo, a gelate e conseguente morte delle nostre piante.

Anche i prati, perdono la loro bellezza, con zone gialle, e fogliame che cade dagli alberi circostanti. E’ bene passare spesso il rastrello e, ove possibile, mettere nuova terra, sia  a protezione, sia per recuperare le chiazze secche. Per i prati, come già ne abbiamo parlato in primavera, esistono oggi mezzi che ci possono supportare anche a distanza. Si tratta di taglia-erba (raccogli-foglie) intelligenti, programmabili e ricaricabili. Si muovono senza filo, ricostruiscono l’area antro la quale devono muoversi, e depositano quanto tagliato prima di rimettersi sulla sua base. Cub Cadet con la sua serie XR Enduro può essere un valido supporto anche per quelle case lasciate per un po’ sole. Sono sei i Modelli che possono essere impiegati per spazi piccoli, fino a 5 etteri.

Tramite un’app realizzata per smartphone, inoltre, è possibile programma in modo semplice e veloce i tempi di taglio, ricevendo inoltre dati aggiornati sullo stato dei progressi del lavoro. E’ inoltre prevista una funzione di diagnosi automatica, che è possibile attivare tramite app, dunque da remoto, senza nemmeno la necessità di dover uscire di casa al verificare di qualche problematica.

La funzione Smartmow permette ai robot di invertire la direzione poco prima di raggiungere il perimetro del prato, e con la funzionalità multi-zona, è possibile combinare tra loro diverse aree del giardino, facendo si che vengano curate da un solo rasaerba. Un codice PIN permette la protezione del dispositivo.

Sempre Cub Cadet prevede mezzi ancora più grandi per la raccolta delle foglie. Non sono come quelli delle Aziende comunali, ma davvero pratici e veloci.

Ci sono sistemi che prevedono anche la sola raccolta, con funzioni di “mulching o scarico” Il sistema di raccolta è l’ideale per chi non ha molto tempo da dedicare al taglio dell’erba, ma desidera comunque avere un giardino dall’aspetto pulito e ordinato. Inoltre, il sistema di raccolta permette di eliminare anche i materiali quali foglie ed erba secca e fare quindi spazio per luce e acqua. Di contro, però, il giardino necessita di una grande quantità d’acqua per mantenere un aspetto salubre e l’erba deve essere riposta in una compostiera, in un sacco verde o semplicemente collocata in un’area non visibile. Quando si effettua la raccolta dell’erba tagliata, la resistenza della lama di taglio è inferiore a quella del sistema di taglio mulching poiché l’erba viene tagliata una sola volta e poi trasportata direttamente nel sacco. Per questo motivo, la raccolta implica un consumo di energia decisamente inferiore.

 

i Mini Riders sono trattorini dalle dimensioni molto compatte. Cub Cadet ha le stesse prestazioni di un trattorino di dimensioni superiori, ma con un design più compatto. Inoltre, hai la possibilità di scegliere tra due modelli con cambio meccanico e due modelli con cambio idrostatico. I MINIRIDERS Cub Cadet non sono solo compatti, ma anche comodi, convenienti e senza eguali in termini di qualità.

https://www.laragnatelanews.it/wp-admin/post.php?post=36954&action=edit

 

Ecco un esempio di come si muovono i moderni mezzi Cub Cadet:

https://www.bing.com/videos/search?q=cub+cadet+video&view=detail&mid=B0D9113A277AA7166619B0D9113A277AA7166619&FORM=VIRE

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: