Bikini Bridge e #MonsPubic, Mode sensual & social per pance piatte

Va sempre più di moda,  tra (alcune) giovani e anche meno giovani, tra chi se lo può permettere e ama mostrare zone visibili se non da particolari angolazioni, postare foto dove è visibile parte del pube. Nulla di sconcio. Molto vedo-non-vedo. Molta immaginazione, zone d’ombra in zona monte di venere. Tutto deve essere propriamente curato, perché non esca ciò che non deve uscire, anzi, secondo le ultime tendenze non ci deve essere proprio nulla.  Bikini Bridge è il ponte che si forma con l’elastico dello slip tra le ossa del bacino. Qualcosa che può accadere solo a chi è abbastanza magra quando è distesa a pancia su. Il vedo non vedo anche in questo ambito è ciò che ha smosso fantasie e immaginazione. L’ombra nasconde all’occhio  una zona che incuriosisce. Si divertono a condividere le immagini  di questa cosa molto particolare  che accade. A noi fa piacere, non so quanto la cosa sia di buon gusto o condivisibile, però pure questa è una moda… passerà.

#MonsPubic: è un altro hashtag che tantissime donne di ogni età utilizzano per divulgare sul web scatti che mettono in evidenza la zona pubica, piatta e possibilmente glabra. La sofferenza evidenziata da tali donne è la “necessità” di avere tale parte senza grasso (ricorrendo anche all’intervento di lipo-aspirazione). Una necessità che poi viene mostrata con i famosi scatti fotografici condivisi e mostrati nel Bikini Bridge.  Si è parlato di Fashion Victims, chi si crea problemi che non ci sono.  il  “Monsplasty” è proprio la nuova tendenza, sempre importata dagli Stati Uniti  che mira a ridurre il monte di Venere, tramite liposuzione in modo che l’osso del pube sia in evidenza. Non bastavano il “thin gap” o il “bikini bridge” a spopolare in rete, ora con l’hashtag #MonsPubic, di tutte quelle  donne di qualsiasi età postano con orgoglio la pelle perfettamente liscia senza nessun accumulo di grasso nella zona pubica.

Non solo un pube magro e depilato. Stiamo parlando di una zona che  comunque che nel tempo è destinata a cambiare, per il semplice passare del tempo, per le gravidanze. Nulla può rimanere come a  vent’anni. Molte donne, anche grandi, però non ci stanno ed intervengono anche in quella zona lì. Tutto per essere piatte. La depilazione diventa totale, anche con l’ausilio del laser. Con l’occasione poi molte operano anche altri interventi di cui abbiamo già parlato (ringiovanimento intimo con il laser).

Comunque, l’estate si avvicina, le diete si stanno approntando per la pancia, ma anche glutei, addominali, interno cosce. Quest’anno tutti a guardare le pance.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: