Avere uno stile di vita sostenibile: 5 idee per essere più green

Avere uno stile di vita sostenibile vuol dire in semplici parole cercare di ridurre l’utilizzo delle risorse naturali e condurre la quotidianità all’insegna dell’ecologia. Vediamo perciò insieme qui di seguito le cinque abitudini da adottare per essere più green, piccoli gesti di tutti i giorni per vivere in maniera sostenibile.

Le 5 idee per essere più green

Fare attenzione all’abbigliamento
Scegliere capi d’abbigliamento in materiali ecologici, leggendo sempre le etichette degli abiti che si acquistano, per essere sicuri che siano composti da fibre naturali e non inquinanti. Infatti non tutti sanno che alcuni capi vengono prodotti con sostanze chimiche che sono un vero danno sia per la pelle di chi li indossa, sia per l’impatto ambientale.

Una corretta gestione di acqua ed energia elettrica
Limitare gli sprechi di acqua e luce in casa propria è una ottima abitudine per essere più green, scegliendo per esempio di fare la doccia invece del bagno o fare lavaggi in lavatrice solamente quando è a pieno carico. Tra l’altro, un buon accorgimento potrebbe essere quello di scegliere energia elettrica sostenibile, come quella presente nell’offerta luce e gas ENGIE. In questo modo si può usufruire di un’alternativa ai combustibili fossili, infatti le energie rinnovabili possono arrivare da energia eolica, termica o fotovoltaica.

Differenziare correttamente i rifiuti
Differenziare i rifiuti e nella maniera più corretta è la mossa giusta per iniziare ad essere più sostenibili, partendo da tutti i rifiuti umidi che possono essere utilizzati anche per preparare un concime naturale.
Ma non soltanto differenziare ma anche riciclare oggetti o prodotti che non si utilizzano più, dandogli nuova vita con fantasia e creatività. Alcuni oggetti di casa, vestiti e accessori possono essere anche donati a qualcuno che ne ha più bisogno, in questo modo ci saranno meno rifiuti e più sostenibilità.

Moderare gli spostamenti
Moderare gli spostamenti in auto fa bene sia all’ambiente che alla salute, sempre meglio considerare di muoversi con i mezzi pubblici o, se gli spostamenti non sono troppo lunghi, è perfetto utilizzare la bicicletta.
Meglio ancora lo spostamento a piedi: un’attività che fa benissimo ed è la più ecologica, decisamente eco friendly. Per le lunghe distanze è possibile anche condividere l’auto con altre persone, in questo modo si può diminuire l’inquinamento atmosferico.

Seguire una corretta alimentazione
Avere un’alimentazione sostenibile infine è molto importante, ma cosa vuol dire? È una scelta consapevole che permette di ridurre il consumo di suolo, di acqua ed energia. Il settore dell’alimentazione sostenibile è in crescita e il cibo biologico certificato punta proprio a promuovere il consumo di prodotti naturali, che non vengono prodotti con sistemi invasivi o distruttivi per l’ambiente. Una buona abitudine è sempre ricercare prodotti alimentari che siano di stagione, ma il certificato bio dà la certezza che l’allevamento e l’agricoltura siano sempre controllati dall’utilizzo di risorse al 100% naturali ed efficienti.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: