Apple i-Phone e i diversi cavi e sistemi di ricarica wireless by AUKEY

Abbiamo più volte testato diversi tipi di cavi per la ricarica dei nostri fedeli smartphone, tablet, ma anche auricolari o altre apparecchiature elettroniche che necessitano di quella poca potenza, ma con scadenza giornaliera.  Oggi vi voglio parlare – per la prima volta – di prodotti studiati e creati per essere utilizzati con apparecchiature APPLE e I-Phone. In commercio, al dettaglio o acquistando su Web ve ne sono di diverse tipologie e costi. Nel tempo ho avuto modo di sperimentarne moltissimi tipi. Talvolta i risultati sono stati scadenti (non ricaricavano oppure non si riuscivano a “leggere” i dati. Altre volte la struttura stessa dei cavi era debole, sia gli attacchi e saldature o supporti non resistevano ad un uso intenso. Le conseguenze nell’uso di prodotti non adeguati (certificati) può essere molto pericoloso. Alcuni apparecchi sono esplosi, altre volte si sono semplicemente bruciati, ma conseguenze economiche sono ugualmente pesanti. Su alcuni prodotti c’è l’assicurazione, ma non sempre – ove accertata la motivazione – viene risarcito il danno. Non voglio neppure pensare a quando si lasciano gli apparecchi in carica, la notte, se dovesse accadere qualcosa…

Non per fare eccessivo allarmismo, ma per far capire l’importanza dell’uso di cavi almeno certificati, testati,  vi volevo parlare di alcuni prodotti, di un Brand che ho avuto la possibilità di testare.

Anche nel mondo degli accessori, tutto ciò che è marchiato APPLE – I-PHONE costa in media tre volte tanto altri prodotti che possono svolgere le medesime funzioni.  Per l’acquisto di un cavo di un metro, originale, si dovrebbe pagare circa 18/20 €, un prodotto commerciale, da negozio cinese sta sui 4.5/6.5 €, un prodotto di medio-alta qualità come quello che vi propongo oggi parte da 7.5/13.0 €, poco di più, dei tanti marchi sconosciuti o cloni degli originali ma con fattura mediocre.

 

AUKEY ha prodotto dei cavi in nylon intrecciato, resistenti e con attacchi rinforzati davvero eccezionali. Sono resistenti e non temono uno “stacco maldestro” tipico di quanti vanno sempre di corsa. Sono ben fatti e permettono la ricarica del dispositivo Apple con Lightning e il trasferimento  dati,  con una velocità fino a 480Mbps. La lunghezza di ben due metri permette poi di utilizzarlo molto comodamente, stando anche ad una certa distanza dalla presa elettrica (previo supporto USB).

Il secondo cavo che ho provato è quello (Certificato Apple MFi) degli i-Phone  di ultima generazione. Cavi sempre in Cordura-Nylon e quindi molto resistenti. Sono particolarmente flessibili e non risentono di posizioni non proprio consone. Questo ha la particolarità che nell’estremità opposta all’attacco APPLE c’è l’attaco Usb Type-C. Gli ultimi alimentatori della Apple prevedono proprio questo attacco, che poi è anche quello che i nuovi Macbook utilizzano per il trasferimento veloce dei dati. lungo 1.2 mt ha un costo è di 11,99 € (Amazon).

Infine vi racconto del sistema di ricarica wireless, secondo l’interpretazione Aukey. Tramite cavo ho collegato la basetta wireless al mio computer, e ho poggiato semplicemente l’i-phone su di essa. Il costo dei questo praticissimo e comodissimo sistema è di 13,67 € (Amazon). E’ compatibile con tutti gli apparecchi che dispongono di questo sistema. “Fast Wireless Charger” 10W,7,5W & 5W, Compatibile con Samsung S10/S9/S8/S7, iPhone XS/XR/X/8, Nuovi AirPods. Davvero semplice efficace e di una comodità unica. E’ così piccolo da poterlo adattare ad ogni uso. Io ad esempio l’ho provato e collocato in auto, dove non sopporto i fili direttamente collegato ad una presa usb.

I prodotti AUKEY sono in vendita attraverso Amazon: https://amzn.to/2GJQNJj

Oppure sul sito: https://www.aukey.com/

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: