Amazon Prime Now disponibile anche a Torino

Era il 2015 quando Amazon, dopo l’accoglienza positiva ricevuta in altri paesi, ha deciso di rendere disponibile il suo servizio di consegna rapida, Prime Now, anche in Italia. Inizialmente il debutto è arrivato nella città di Milano e in alcune zone dell’hinterland milanese, e qualche anno dopo è stato esteso a Roma. Prime Now è il servizio creato da Amazon per consentire ai clienti di effettuare acquisti di prodotti freschi come frutta e verdura, carne e pesce ma anche prodotti per la casa e molto altro, e di riceverli nell’arco di appena 1 ora o in una finestra di due ore.

Dopo l’esperienza positiva registrata in questi anni, Amazon Italia ha finalmente deciso di ampliare la disponibilità del servizio, individuando la terza grande città dove rendere disponibile il suo servizio di consegna rapida. Amazon Prime Now sbarca ufficialmente a Torino e in altre sei città dell’hinterland, che comprendono Rivoli, Collegno, Moncalieri, Orbassano, Nichelino e Beinasco.

A partire da oggi i clienti Amazon Prime che vivono a Torino e in alcune città vicine che avranno fretta di fare acquisti, potranno usare l’applicazione Amazon Prime Now o il sito ufficiale per effettuare un ordine su Amazon e ricevere tutto a domicilio in una finestra a scelta di due ore. I clienti Prime Now possono acquistare scegliendo tra oltre 7000 prodotti degli store Pam Panorama. Il catalogo comprende prodotti freschi, frutta e verdura, ma anche prodotti per l’infanzia, caffè, pannolini, surgelati, pasta e prodotti di parafarmacia. Per il debutto a Torino, non mancano alcune specialità tipiche della zona, dai baci di dama al barbera Tenuta Clavesana, il tomino a rotolo di Rivarolo e lo gnocco della Val Varaita.

Il servizio è disponibile sette giorni su sette dalle 10:00 a mezzanotte e per celebrare il debutto a Torino, Prime Now consentirà ai clienti fino a gennaio 2020 di ricevere un buono di €10 per il primo ordine con una spesa superiore a €50 e di avere la spedizione gratuita scegliendo la consegna in una finestra di due ore per ordini superiori a €25. Al termine della promozione, i clienti Prime Now potranno beneficiare del servizio effettuando una spesa minima di €15 e  dovranno pagare le spese di spedizione per ordini inferiori ai €50.

Per controllare la disponibilità della consegna rapida nella propria zona, si può usare l’app ufficiale disponibile per Android e iOS inserendo il CAP nell’apposito spazio.

Nikolay Yanev, a capo di Prime Now Marketplace di Amazon Italia, ha dichiarato:Siamo orgogliosi di rendere da oggi disponibile Prime Now anche ai nostri clienti di Torino. Grazie all’importante accordo con Pam Panorama, i clienti Prime hanno la possibilità di scegliere tra oltre 7.000 prodotti di uso quotidiano, tra cui anche i freschi, la frutta e la verdura, che possono essere consegnati direttamente a casa al piano in finestre di due ore. Torino è la terza città in Italia in cui Prime Now è disponibile, dopo Milano e dopo Roma, la città di più recente introduzione. Grazie a questa estensione di Prime Now, d’ora in poi anche i clienti torinesi iscritti ad Amazon Prime possono usufruire del nostro servizio di consegne ultra-veloci, oltre ai numerosi benefici di cui possono già godere grazie all’abbonamento Prime”.

Ricordiamo che per usufruire di Prime Now è necessario essere abbonati al servizio Amazon Prime che, al costo di €36 all’anno o €3,99 al mese, consente di accedere a spedizioni illimitate in 1 giorno senza costi aggiuntivi su oltre 2 milioni di prodotti, accedere ai contenuti di Prime Video, beneficiare di sconti speciali e molto altro.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: