Ad Anzio la prima struttura alberghiera per disabili

Una villa sulla spiaggia, vista sul mare azzurro, il vento e il profumo di salsedine che preannuncia una estate all’insegna del relax e di giorni spensierati. Sono gli ingredienti perfetti per trascorrere la vacanza che molti di noi desiderano, ma a volte delle piccole difficoltà sono ostacoli fastidiosi… ma non insormontabili!
Ad Anzio, sul litorale laziale sorge la prima struttura alberghiera totalmente accessibile ai disabili fisici, autistici, non vedenti e pronta ad ospitare anche le loro famiglie. Una villa sulla spiaggia accessibile per tutti. Anche per chi sceglie il viaggio in treno, un percorso studiato per rendere confortevole il soggiorno a portatori di handicap di qualsiasi tipo.
La struttura proviene dagli stabili del Cottolengo , associazione benefica fondata nel XIX secolo a Torino da San Giuseppe Benedetto Cottolengo, per accogliere disabili e dare soccorso ai più bisognosi. Nel corso degli anni numerosi gruppi denominate “famiglie” hanno dato vita ad un movimento di solidarietà per persone con difficoltà fisiche, mentali ma soprattutto economiche, favorendo così la nascita e soprattutto la crescita di numerose strutture.
Qualcuno non aveva ancora pensato di dare vita ad una struttura per le vacanze che si avvicinasse agli standard alberghieri moderni, ma con i confort e l’organizzazione necessaria per i disabili e le loro famiglie, a prezzi soprattutto accessibili.


Quindi nasce Beach and Cotto, un progetto che vede alla direzione della villa di Anzio, Giuseppe Ruisi con alle spalle anni di esperienza in numerosi Hotel di prestigio e che ha visto in questo ultimo incarico una possibilità di sviluppo per un impegno umanitario e sociale di grandi proiezioni.
La struttura di due piani è totalmente organizzata per essere accessibile a tutti.
Le camere (16 in totale ) sono dotate di aria condizionata, Tv, wi fi e la migliore tecnologia per letti e sanitari completamente regolabili.
Un comodo e adeguato ascensore porta direttamente all’accesso per la spiaggia riservata, attrezzata e organizzata per ogni disabilità: dalla disposizione degli ombrelloni alle passerelle. Un ciclo mobile elettrico è a disposizione degli ospiti e una carrozzina adatta alla spiaggia (job) permette i percorsi sulla sabbia, coordinati da personale qualificato. Ogni ambiente è reso fruibile  agli ospiti per la completa autonomia.
Nella villa naturalmente è adibita una sala ristorante, una terrazza panoramica, spogliatoi e bagni adiacenti l’accesso in spiaggia.

La struttura è in continua evoluzione e crescita, per permettere a tutti gli ospiti di godere di ambienti confortevoli, essenziali e in piena atmosfera rilassante.
Le vacanze sono un momento necessario per permettere di uscire dalla quotidianità, a volte troppo piena di pensieri e routine imposte, ma l’ esperienza a contatto con la natura, in piena sicurezza sarà una risorsa rigenerante.

Per raggiungere la struttura:
In auto: dal Raccordo Anulare proseguire per Latina, direzione Aprilia uscita Anzio.
In treno: ogni 60 minuti dalle 5.00 alle 22 dalla Stazione Termini direzione Nettuno, stazione Villa Claudia ( 5 minuti a piedi dalla struttura) si può richiedere servizio navetta. Sia Termini che Villa Claudia sono stazioni completamente accessibili e certificate FS.

A pochi passi dalla riserva naturale di Tor Caldara, a 50 minuti da Roma, ai piedi dei Castelli Romani.

Maggiori info e prenotazioni sul sito.

BEACH AND COTTO
Via Genova 31
Anzio Colonia – RM-
tel 06-9871721

https://beachandcotto.it

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: