Lunga vita al Jazz… e al whisky!

02/02/2020 una data che si può leggere sia da destra che da sinistra, una combinazione che non accadeva da circa 900 anni e forse proprio per questa magica e attesa circostanza si è voluto scegliere questa data come serata di apertura al pubblico del nuovo locale su Lungotevere Arnaldo da Brescia: il Dram.
Un locale non convenzionale, non tra i vicoli e i portoni di Roma, ma a sfiorare quel fiume che ha visto giornate assolate tra le risate dei ragazzi di Pasolini a veder scorrere il tempo fatto di cose semplici tra un tuffo e una gazzosa. Quel fiume che ispira le coppie a passeggio nelle serate sornione di Roma che magari sentendo delle note di jazz si fermeranno curiosi e scenderanno a curiosare.


Quello che troverete è un bateau romain in legno che vi accoglierà all’interno con divani Chesterfield, atmosfera calda e un grande bancone con 160 etichette di whisky da tutto il mondo.
L’idea arriva da Omar Ghoneim, storico fondatore del Gregory’s Jazz Club di via Gregoriana, per regalare a Roma un nuovo club dove eleganza e grande cura nei dettagli offrirà un’esperienza unica.
«Volevamo creare una realtà unica nel suo genere, semplice ma elegante. Dal servizio alla proposta beverage con cucina, passando per il jazz: tutto questo per far sentire a casa chiunque voglia vivere un’esperienza diversa.» Omar ha da sempre fatto dell’accoglienza il suo punto di forza.

Emanuele Pilloni e Omar Ghoneim

La carta dei whisky sarà il fiore all’occhiello del Dram che lo renderà un unicum in città: per gli amanti del distillato e non solo, il menu propone diversi cocktail a base whisky, studiati approfonditamente dallo stesso Omar e dal suo rodato staff.

Lagavulin, Highland Park, Tullibardine, ma anche il giapponese Yoichi Single Malt, Bowmore e tanto altro.

Ad affiancare le etichette ci sarà una proposta culinaria pronta ad offrire molti spunti interessanti.
Si potrà scegliere un ottimo sushi fusion: granchio giapponese guscio morbido e maionese al basilico, oppure insalata di sashimi con salmone, spigola, tonno, wakame, pomodoro, cetrioli, avocado, condimento al ponzu e tartufo, ma anche  proposte della cucina internazionale come tartare, parmigiana e pasta alla gricia!

Il grande jazz dal vivo ogni weekend sarà il grande protagonista che renderà ancora più speciale ogni singolo momento trascorso sul battello: «Non può assolutamente mancare – continua Omar a raccontare– Per noi offrire la qualità musicale è un must, quasi un dovere. Il jazz rappresenta una parte fondamentale del mio percorso, e anche qui voglio portarla regalando al pubblico la stessa gioia che crea ogni giorno dentro di me. »
Lunga vita al Jazz!

Dram
Lungotevere Arnaldo da Brescia
00196 — Roma, Italia
tel. +39 351 645 7888
Aperto tutti i giorni dalle 18:30 alle 02:30 – Chiuso il martedì
Sito web: www.dramboat.com

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: