007 finisce in buca! Le strade di Roma si fanno riconoscere sempre

007Se vi capitasse di passare intorno al Lungo Tevere in questi giorni, troverete una Roma piena di camion cinematografici e strisce bianche e rosse per impedire di parcheggiare per le riprese del film “Spectre”. Roma è infatti il set per il prossimo nuovo film 007 e a quanto pare è diventata anche la scena di un vero e proprio incidente a causa di una delle infinite buche delle strade romane.

E così James Bond con la sua Aston Martin è finito dentro una buca a Corso Vittorio Emanuele, fino a sbattere la testa sul tettino e ad uscirne fuori con un bel bernoccolo.

Il povero 007 pronto a tutto, impersonificato dall’attore Daniel Craig, si è visto sconfiggere dall’abile pessima manutenzione stradale della capitale, tanto bella quanto bucata. Se fosse stato un attore romano, abituato allo slalom tra buche, traffico e auto in doppia fila, probabilmente non sarebbe successo nulla. La produzione del film ha già subito rallentamenti nel girare le scene proprio a causa del manto stradale pieno di voragini e della difficoltà a sfrecciare come dovuto nelle scene di inseguimenti per le vie della città.

Per Craig comunque niente di grave, visitato immediatamente dagli operatori del 118 sul posto, anche se ieri è tornato in Inghilterra. Non è chiaro se il rientro fosse programmato o una conseguenza del piccolo incidente romano. Adesso la palla passa agli stunt-man per continuare a girare le riprese. Saranno all’altezza della Città Eterna e Impervia? Staremo a vedere.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: