WhatsApp: un aggiornamento consente di mettere le chat in evidenza

WhatsApp è disponibile sulle principali piattaforme mobili da meno di 10 anni, ma nonostante questo l’esperienza offerta da questa popolare app di comunicazione è cambiata radicalmente raggiungendo risultati importanti e riuscendo ad ampliare il numero di funzioni a disposizione degli utenti, pur mantenendo intatti elementi fondamentali che hanno contribuito al successo dell’app, dalla semplicità d’uso al design minimale che intuitiva l’esperienza offerta dal software. Con oltre 1.2 miliardi di utenti attivi ogni mese WhatsApp è tra i software di comunicazione più utilizzati al mondo, ed è per questo che gli sviluppatori lavorano costantemente per implementare nuove funzioni in grado di semplificare l’esperienza degli utenti e, al tempo stesso, rendere più intuitiva l’esperienza offerta dalla chat. Rientra in questa strategia l’ultima novità scoperta nella versione Beta di WhatsApp per Android, che permette finalmente di mettere in evidenza le chat considerate più importanti dagli utenti.

Fino a questo momento gli utenti WhatsApp che usano l’app per chattare con gli amici possono visualizzare la lista completa che contiene le diverse chat in corso con i contatti. Queste, tuttavia, vengono ordinate in base alla cronologia dell’ultimo messaggio ricevuto, costringendo ogni volta l’utente a cercare all’interno della lista di chat la conversazione che interessa. La nuova funzione integrata nella Beta di WhatsApp serve proprio a semplificare la vita degli utenti.

La versione 2.17.162 di WhatsApp Beta aggiunge una novità molto interessante che consentirà di mettere in evidenza fino ad un massimo di tre chat contemporaneamente. In questo modo gli utenti, all’interno della finestra delle chat, visualizzeranno in alto le chat considerate più importanti, senza bisogno di cercarle appositamente. Il funzionamento è piuttosto semplice. E’ necessario tenere premuto sulla chat desiderata e scegliere nella barra delle azioni l’icona a forma di puntina. A questo punto la chat verrà messa in evidenza, e l’utente potrà metterne in evidenza un massimo di tre.

Per adesso questa funzione è disponibile esclusivamente nella versione Beta di WhatsApp per Android e può essere implementata solo attraverso APK, ma la stessa funzione è stata già inserità su WhatsApp Web. Non è dato sapere, invece, quando questa novità verrà implementata anche sui dispositivi iOS, nè quando sarà finalmente messa a disposizione di tutti gli utenti WhatsApp con aggiornamento ufficiale.

Ricordiamo che gli utenti WhatsApp che usano dispositivi Apple, di recente hanno potuto beneficiare di un aggiornamento che ha integrato il supporto all’assistente vocale Siri, permettendo di usare i comandi vocali per leggere i messaggi ricevuti e dettarne di nuovi.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: