WhatsApp cresce ancora. Sono 800 milioni gli utenti attivi in un mese

WhatsApp

WhatsApp è ad oggi uno dei metodi più utilizzati al mondo per comunicare istantaneamente con appositi messaggi gratuiti con amici e familiari, che sin dalla sua fondazione avvenuta nel 2009 ad opera di Brian Acton e Jan Koum, entrambi ex-dipendenti di Yahoo!, ha continuato a crescere in maniera esponenziale.

Da qualche tempo è stata portata a termine l’acquisizione dell’app, da parte di Facebook, per la cifra record di 19 miliardi di dollari, e come previsto dal CEO del celebre social network, Mark Zuckerberg, si avvicina sempre di più il traguardo di 1 miliardo di utenti attivi, come dimostra l’ultimo importante risultato raggiunto.

Jan Koum, CEO di WhatsApp, nei giorni scorsi ha ufficialmente confermato che l’app di messaggistica ha raggiunto gli 800 milioni di utenti attivi ogni mese, un importante traguardo che dimostra come questo software stia continuando a crescere nonostante la sempre maggiore concorrenza presente nel settore delle app di messaggistica.

Come se non bastasse, negli ultimi mesi il team di WhatsApp ha integrato nell’app per dispositivi Android, le chiamate vocali, novità che sarà implementata prossimamente anche sui dispositivi iOS e Windows Phone, e che di fatto trasforma WhatsApp in un client VoIP, permettendole di raggiungere un pubblico ancora più ampio nel prossimo futuro.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: