Vodafone Italia e Gfk: 9 italiani su 10 hanno un telefono cellulare

Smartphone_italia

In questi gionri Vodafone Italia festeggia i suoi primi 20 anni di attività, un traguardo importante che la società di telecomunicazioni ha deciso di festeggiare offrendo ai suoi clienti, con ricaricabile e abbonamento, una settimana di chiamate gratuite, fino al 30 novembre prossimo.

Per celebrare questo anniversario, l’azienda Gfk ha pubblicato per Vodafone una indagine che analizza come la telefonia mobile sia cambiata e si sia diffusa nel nostro paese in questi ultimi 20 anni, raggiungendo risultati importanti.

In base ai dati diffusi dalla società di analisi, risulta che mentre nel ’95 erano 2.8 milioni gli italiani in possesso di un cellulare, oggi sono diventati 47 milioni, pari al 90% della popolazione e circa 9 su 10.

Dal 2009 è cresciuto notevolmente anche il numero dei possessori di smartphone. Sono adesso il 47.6% della popolazione, anche grazie ai costi ridotti rispetto al passato. La spesa media per l’acquisto di uno smartphone è infatti diminuita da €636 a €235, mentre per i cosiddetti feature phone, si è passati da €169 a €43.

Negli ultimi anni si è ridotta, inoltre, anche la spesa media per i servizi da mobile. Si è passati da una spesa di €24 mensili, ad una riduzione della metà nel 2015. Gfk conferma anche una maggiore propensione all’uso di servizi sul web, di cui beneficiano il 32.4% degli italiani, con particolare interesse al social network Facebook, ma anche per l’invio e la ricezione di email, l’accesso a siti di informazione e la riproduzione di musica e video, passando anche per l’e-commerce.

Share

Commenti

commenti