Twitter continua a spingere sull’e-commerce con nuove funzioni

Twitter_collezioni

Il sito di microblogging Twitter, con i suoi 302 milioni di utenti attivi nel mondo, continua a implementare sulla piattaforma omonima strumenti che riescano ad incrementare la base di utenti e, al tempo stesso, ad incrementare in maniera significativa il fatturato della società.

L’ultima novità, annunciata attraverso il blog ufficiale dal Amaryllis Fox, Product Manager di Twitter, riguarda l’introduzione di nuove pagine per gli utenti che consentiranno di scoprire luoghi e prodotti più rilevanti in base alle esigenze di ogni utente.

In entrambi i casi si tratta di strumenti attualmente in fase di test nella versione statunitense del portale, che in futuro dovrebbero venire integrate a livello globale.

La prima novità riguarda l’introduzione di nuove pagine che raccoglieranno i tweet più rilevanti in merito a determinati prodotti, offrendo la possibilità di visualizzare dettagli, prezzi e opzioni di acquisto da determinati rivenditori.

La seconda funzione, invece, riguarda l’introduzione delle Collections. I marchi più famosi o i cosiddetti influencer, potranno infatti creare delle collezioni personalizzate di luoghi e prodotti preferiti, che potranno essere condivise con gli altri utenti.

Twitter ha confermato di aver siglato accordi con un numero ridotto di partner, ma la lista verrà ulteriormente estesa con il passare del tempo.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: