Troppe emoji possono bloccare WhatsApp

WhatsApp_emoji

E’ ormai da anni che, attraverso messaggi e servizi di messaggistica istantanea, le faccine colorate conosciute come emoticon sono diventate uno strumento sempre più utilizzato da milioni di persone per esprimere le proprie emozioni.

Anche chi è solito usare WhatsApp si affida alle emoji per accompagnare i propri messaggi, ma proprio queste apparentemente innocue faccine, se utilizzate in maniera eccessiva, possono causare il crash di WhatsApp.

E’ quanto scoperto dal ricercatore Indrajeet Bhuyan, che ha confermato come l’uso eccessivo di emoji su WhatsApp può causare seri rallentamenti e, nei casi più gravi, persino il crash improvviso dell’applicazione. Stando ai test effettuati da Bhuyan, il problema si verifica nel momento in cui vengono utilizzate almeno 4200 emoji in una sola volta.

Inizialmente il problema si è verificato nella versione Web di WhatsApp, ma in seguito Bhuyan ha riscontrato il medesimo problema su dispositivi che usano diverse versioni di Android, comprese Lollipop, KitKat e Marshmallow. Sui dispositivi iOS, invece, l’eccessivo uso di emoji provocherebbe solo dei rallentamenti.

Lo stesso Indrajeet Bhuyan, già lo scorso anno, aveva scoperto un bug sempre in WhatsApp, che causava il crash dell’applicazione inviando messaggi da 2000 caratteri speciali, problema che è stato risolto dagli sviluppatori con un aggiornamento.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: