Spotify: non più solo musica, ma anche video, notizie e podcast

Spotify_CEO_Daniel_Ek

Il settore della musica in streaming è cresciuto notevolmente nel giro di pochi anni, con la nascita di vari competitor che rendono sempre più difficile per le principali aziende del settore tenere il passo mantenendo la propria base di utenti e facendola crescere ulteriormente.

Ecco perchè i vertici di Spotify, la celebre applicazione dedicata allo streaming di musica, ha annunciato una serie di novità che andranno ad estendere il campo di azione del celebre software, permettendo di accedere a molti altri contenuti di qualità.

L’annuncio è arrivato in occasione di una conferenza organizzata nei giorni scorsi a New York, direttamente dal CEO Daniel Ek, che ha scelto questa occasione per svelare il futuro di Spotify che non punterà più solo sulla musica, ma anche su altri contenuti come video, notizie e podcast.

Si chiama Spotify Now ed è una nuova sezione interna all’applicazione ufficiale che consentirà non solo di accedere alle playlist musicali adatte ad ogni momento della giornata, ma anche di visualizzare contenuti come video e podcast di intrattenimento o notizie più importanti grazie agli accordi siglati con ABC, NBC, Comedy Central, MTV, Esp e molti altri ancora.

Al momento Now è accessibile solo per gli utenti in USA, Regno Unito, Germania e Svezia.

La nuova funzione Spotify Running, accessibile invece per tutti gli utenti iPhone a livello globale, consente di dedicarsi alla sessione quotidiana di allenamento con la musica che seguirà il ritmo degli allenamenti con playlist personalizzate in base agli esercizi svolti.

Novità che dovrebbero contribuire a rendere più appetibile Spotify permettendole di crescere.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: