Selfie e videochiamate con Skype per ridurre le distanze durante le festività natalizie

Microsoft_tecnologia_natale

Il Natale è ormai passato e mancano ormai pochissimi giorni alla conclusione del 2015, e mai come in questo periodo, è possibile rendersi conto di quanto la tecnologia consenta di avvicinare le persone care, permettendo di ridurre le distanze.

Proprio per dare un’idea di quanto le nuove tecnologie consentano di tenersi in contatto con amici e familiari vicini e lontani, un sondaggio condotto da Microsoft a livello europeo offre uno sguardo ad alcuni risultati molto interessanti che confermano come la tecnologia sia stata sfruttata anche durante le festività natalizie.

Secondo i risultati ottenuti, sembra che l’84% consideri Skype una valida alternativa per contattare i familiari, e il 23% conferma di aver videochiamato i familiari per gli auguri. E se il 69% ritiene valido un SMS per augurare un Buon Natale, il 76% degli intervistati ha scattato un selfie con i familiari il giorno di Natale, percentuale che raggiunge il 64% per gli over 55.

Il sondaggio ha evidenziato anche che, secondo l’87%, l’apertura dei regali è il momento migliore per catturare l’essenza del Natale, il 51% considera la tecnologia un ottimo modo per restare vicini ai familiari durante le feste.

Guardando nello specifico all’Italia, risulta che il 42% degli intervistati nel nostro paese preferisce affidarsi alla tecnologia per i ringraziamenti dei regali ricevuti, mentre il 32% ha visualizzato la posta elettronica, per lavoro, anche il giorno di Natale.

Share

Commenti

commenti