Samsung Galaxy Note 10: ecco la data di presentazione

Le indiscrezioni trapelate poche settimane fa sul web ci avevano visto giusto. Da diversi anni, ormai, la seconda metà dell’anno e in particolare il periodo estivo, e il periodo scelto da Samsung Electronics per aprire il sipario sulla nuova generazione della sua famiglia di phablet. E anche quest’anno il produttore sudcoreano ha scelto di seguire la medesima strategia, confermando quanto anticipato solo poche settimane fa da alcune indiscrezioni.

Il 7 agosto 2019 è previsto un evento Unpacked, come da tradizione per Samsung, che porterà alla presentazione dell’atteso Galaxy Note 10. Dispositivo di cui abbiamo già parlato in diverse occasioni negli ultimi mesi.

Samsung ha così confermato in pieno le voci di corridoio trapelate un paio di settimane fa, che avevano rivelato la data di presentazione ufficiale del nuovo modello. L’evento Unpacked si terrà presso il Barclays Center di New York il 7 agosto. L’annuncio è stato accompagnato da un breve teaser trailer che mostra semplicemente uno stilo che disegna un cerchio che, a sua volta, si trasforma nell’obiettivo di una fotocamera. Questo dettaglio potrebbe essere un riferimento ad una scelta di design del nuovo phablet, rappresentata da un foro nel display che racchiuderà la fotocamera frontale.

Un altro dettaglio importante che si evince dal breve filmato, riguarda la descrizione dello stesso. In merito all’evento del 7 agosto, viene confermato che saranno svelati più dispositivi. Questo dettaglio sembra quindi confermare l’ipotesi che Samsung presenterà al pubblico almeno due versioni del Galaxy Note 10, ed entrambe potrebbero essere commercializzate in ulteriori varianti dotate di connettività 5G.

Per conoscere le caratteristiche tecniche della nuova serie di Galaxy Note 10, sarà necessario attendere l’evento ufficiale. Nel frattempo le uniche ipotesi in merito, sono rappresentate dalle indiscrezioni trapelate fino a questo momento. Le dimensioni del display dovrebbero variare a seconda del modello, con una diagonale da 6.3 pollici per il Galaxy Note 10 base e da 6.7 pollici per la variante Pro. Il processore sarà il Qualcomm Snapdragon 855 o Exynos 9820 (dipenderà dal mercato di destinazione). La RAM potrebbe raggiungere i 12GB sulla variante Pro. La fotocamera dovrebbe essere dotata di tre sensori nella variante Base e di un quarto sensore ToF nel modello Pro. Quest’ultimo, quasi certamente, avrà il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali sotto al display e una batteria più potente, fino a 4500mAh.

Non resta che attendere il 7 agosto 2019 per conoscere tutti i dettagli.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: