Samsung Galaxy C9 molto più che voci

c9

Ormai si tratta molto più di voci, ci sono le immagini e le specifiche tecniche. La cosa che maggiormente colpisce per questo fantomatico terminale è la RAM, si parla infatti di ben 6 GB. Il Galaxy C9 prima confermato, poi negato, appare in rete con delle immagini che lasciano poco spazio alla fantasia. Lo smartphone appare definito in ogni dettaglio e non sembra proprio un fake.

Tali potenzialità ne permetterebbero un uso, con tante applicazioni utilizzabili contemporaneamente senza rallentarne le specifiche capacità. Oggi sono proprio questi i limiti maggiori che affliggono molti dispositivi.

Il dubbio riguarda piuttosto la commercializzazione. Il Marketing Samsung infatti sembra non voler destinare l’apparecchio a noi Europei. Un vero peccato se la voce venisse confermata.

Intanto però, per i dati in nostro possesso ci piace parlarne:

Il nome in codice è SM-C 9000

Lo schermo con display da 5.7/6″ con una risoluzione ancora ignota.

Il processore Octa Core, appartenente alla famiglia Qualcomm Snapdragon 652 con clock a 1.4GHz con GPU Adreno 510.

Il Sistema operativo ovviamente Android 6.0.1 Marshmallow (poi 7.0)

c9-1

Il dispositivo sembra voler riprendere e continuare la strada inaugurata dalla serie C (5). Una nuova generazione di smartphone con grandi potenzialità e specificità di tutto rispetto.  Anche a livello di qualità costruttiva, abbiamo un apparecchio  interamente in metallo e ben rifinito. Ancora non possiamo anticipare nulla sul comparto fotografico, che almeno sarà allineato con le ultime produzioni della casa Sud Coreana.  Altro dubbio riguarda la doppia SIM. Sembra confermata invece la scheda SD esterna e una batteria consona al perdurare delle prestazioni nell’arco della giornata. Sarebbe comunque un prodotto interessante anche per il mercato europeo, qualcosa che potrebbe in parte colmare il temporaneo stand by dei Phablet creatosi dopo il Note 7.

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: