Le videochiamate finalmente disponibili su WhatsApp

whatsapp_videochiamate

Per anni, fin dal suo debutto ufficiale, WhatsApp ha saputo attirare l’attenzione del pubblico registrando un tasso di crescita enorme e costante in ogni parte del mondo, e proprio questa popolarità l’ha resa l’app di messaggistica per eccellenza usata da oltre 1 miliardo di utenti ogni mese e presente su tutte le principali piattaforme mobili presenti sul mercato, attirando inevitabilmente l’attenzione di Facebook che, nel 2014, ha ufficializzato l’acquisizione della società per una cifra record.

Il successo di WhatsApp è sempre stato nell’immediatezza e la facilità con cui si può usare ma anche nei continui aggiornamenti rilasciati dagli sviluppatori, sempre attenti ad ampliare l’esperienza d’uso offerta dall’app per incontrare le esigenze di un’ampia fetta di pubblico. Ed è proprio con questo obiettivo in mente che, dopo mesi di indiscrezioni e una serie di test effettuati di recente, WhatsApp ha annunciato l’integrazione, nei prossimi giorni, delle videochiamate, che vanno a completare la selezione di funzioni a disposizione degli utenti per comunicare.

E’ da mesi che si ipotizza il debutto delle videochiamate su WhatsApp con tanto di indiscrezioni trapelate sui test che gli sviluppatori avrebbero effettuato di recente con una cerchia di utenti ristretta per testarne il funzionamento prima dell’effettivo debutto a livello globale, ma finalmente i lavori sono stati ultimati.

La conferma arriva da un post pubblicato sul blog ufficiale della società, attraverso cui gli sviluppatori dell’app confermano la volontà di rendere l’esperienza di comunicazione sempre più immediata, semplice e accessibile da tutto il mondo. Dopo la messaggistica istantanea, le chat di gruppo e le chiamate vocali, finalmente Whatsapp si rinnova con le videochiamate, uno strumento che offre un modo ancora più completo di comunicare con le persone care a prescindere da dove si trovino, permettendo così di vedere direttamente il volto del proprio interlocutore.

Ma come funzionano le videochiamate su WhatsApp? E’ sufficiente aprire l’applicazione, scegliere un contatto e cliccare sull’apposita icona della cornetta del telefono. A quel punto è possibile scegliere tra una chiamata vocale o una videochiamata, a seconda delle necessità, ma è importante tenere sempre in considerazione se può risultare più conveniente utilizzare la rete 3G o il Wi-fi.

In base alle informazioni attualmente disponibili, le videochiamate su WhatsApp verranno implementate per tutti gli utenti a livello globale entro i prossimi giorni, su dispositivi che utilizzano le piattaforme Android, iOS e Windows Phone. Non resta quindi che attendere l’aggiornamento per scoprire se la qualità delle videochiamate sarà in linea con i software concorrenti.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: