Lato B perfetto nei selfie per Instagram? Tutti i segreti della fitness model Anna Victoria #selfie #annavictoria

1.3 milioni di follower su Instagram a soli 29 anni, Anna Victoria è una fitness model californiana con tantissime apparizioni su copertine di riviste di benessere tra cui Woman’s Health. Foto bellissime ovviamente e anche qualche trucchetto che ha deciso di svelare per fare selfie perfetti. Secondo la bellissima ragazza molte celebrità utilizzano un trucco per dare forma al proprio lato B. Niente photoshop o foto ritoccate, ma solo uno studio di “prospettiva”. Come fare? Basta spostare il sedere verso la telecamera inarcando la schiena. Magari un po’ di allenamento serve per non sembrare delle lucertole sottotono.

Leggiamo sul suo profilo:

There’s only so much muscle you can build on your butt AND you need to flex it to really show it off.
A lot of the booty pics you see on Instagram are flexed, pushed out, back arched so much it actually hurts…plus high waisted pants that accentuate a small waist and lift the booty too…there are so many ways to make it look 10x bigger on insta than in real life, and I do it too!! I love posing and admiring the “Instagram booty” but that’s not my real booty. And I’m okay with that.

Un consiglio molto apprezzato se si pensa che in un solo post dove metteva a confronto “instagram Vs realtà” ha raggiunto oltre 71.000 like [Foto a inizio articolo]. Se poi la prospettiva non basta, ecco in soccorso un suo video dove ci mostra una serie di esercizi che aiutano a rassodare il nostro didietro. Ovviamente ci vuole impegno, costanza e fare gli esercizi nel modo giusto, non si promettono miracoli!

Leggiamo da Dagospia che secondo lui Anna Victoria

“(…) ha sempre avuto qualche complesso per quanto riguardava la forma del suo didietro e ha voluto condividere la differenza che può fare una posa ‘intelligente’ per dimostrare alle ragazze che non devono essere ossessionate da immagini irrealistiche. Nel post ha scritto:’Se c’è una cosa di cui sono sempre stata insicura era il mio sedere. Indossavo magliette lunghe per coprirlo perché lo trovavo troppo piccolo. Una cosa che amo della ginnastica è che ti permette di scolpire il corpo ma la muscolatura è quella e bisogna lavorarci parecchio per renderlo bello sodo!’ l trucco è semplice: Inarcando la schiena e spostando il sedere verso la telecamera, si vede com’è possibile ottenere il fantomatico ‘culo da Instagram’, mentre posando con la schiena dritta nello scatto successivo la magia sparisce, e la didascalia che accompagna l’immagine è: un punto di vista più onesto”.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: