In vacanza un “Treppiedi” per Selfie o foto perfette in ogni condizione ad un prezzo contenuto

Il treppiedi  di Aukey è  qualcosa di molto utile per fare le fotografie fisse, selfie, in situazioni ordinarie e posizione perfettamente orizzontale, o anche per tutte le altre condizioni. Ci possono essere momenti  in cui la base su cui poggiare e fissare telefono o macchina fotografica si trovi in piani inclinati o anche su sporgenze, rami. I suoi braccetti possono diventare supporto fisso per adattarli ad una bic/moto o anche in auto per riprese fisse.

Il treppiedi, per la sua conformazione si può “aggrappare” ovunque  grazie ai suoi braccetti. La struttura degli stessi è in metallo ricoperta in gommapiuma plastificata, morbida al tatto ma resistente. Ogni punto è ben rifinito e i materiali appaiono di buona qualità. Talune parti potevano essere magari in alluminio per prevenirne l’usura e garantire una maggiore resistenza al tempo, ma basterà prestare quel minimo di attenzione richiesta al momento del fissaggio dell’apparecchio e tutto dovrebbe durare al lungo.

Analisi di dettaglio:

  • Struttura flessibile e adattabile
  • Supporto per  telefoni, fotocamere, ecc.
  • braccetti girevoli a 360 gradi e gambe rivestite di gommapiuma
  • Pulsante di blocco e rilascio rapido e piastra di installazione rapida
  • Adatto a telefoni fino  5,7”,fotocamere  e GoPro
  • Adatto anche ad altri dispositivi con attacco a vite da 1/4 di pollice
  • La confezione contiene, due supporti da 1/4 “con vite per diversi apparecchi.

Come altri treppiedi, la struttura è costituita da  tre gambe di uguali dimensioni. Ogni gamba è ricoperta di morbida schiuma e segmentata in nove parti che si concludono con una base semi-sferica di gomma. Così come costruita permette ampi movimenti per altrettanti fissaggi. Il giunto centrale ove convergono le tra gambe è in metallo ricoperto in plastica. E’ il punto in cui convergono tutte le spinte e le leve esercitate. Sulla medesima base c’è una sfera che consente il giro a 360° dell’apparecchio posto sulla base. Ecco forse quello è il punto più fragile, perché di maggior attrito o resistenza e c on il tempo potrebbe deteriorarsi. (Ho passato una saponetta sulla zona ed è migliorata la situazione).

La presa sulla sfera e il fissaggio è permesso da una sorta di vite con sull’estremità una una rondella rivestita in plastica che ne permette lo stringere o l’allentare. Il sistema di fissaggio della base su cui poggiare lo smartphone o la fotocamera è a molla,  di estrema facilità d’utilizzo, nel variare le modalità di sistemazione, si adatta ad ogni apparecchio.

C’è un supporto che fa giunzione tra base e sistema di ritenzione che si sgancia con due pulsanti dalla base e che invece se si vuol usare la “molla”, in orizzontale o in verticale, si può fissare a quest’ultimo con una vite.

Ho provato il treppiede sia con la fotocamera che con lo smartphone. Dato il sistema di ritenuta alta (laterale) non ho avuto alcun problema con nessuno degli apparecchi testati, ma devo dire che lo smartphone sembra adattarsi al meglio alla forma creata. Con la fotocamera tutto ok, mentre con una reflex, un braccetto ha ceduto sotto il peso del teleobiettivo. Ovviamente era prevedibile data la struttura particolarmente leggere (il che è un pregio e una gran comodità in viaggio).

Un prodotto apprezzabilissimo, consigliato anche per l’ottimo rapporto qualità prezzo.

  • Contenuto della Confezione: AUKEY CP-T03 Treppiedi Flessibile, Supporto del Telefono e Il Supporto della Fotocamera GoPro, 2 x 1/4″ Montaggi, Manuale d’Uso, Garanzia di 24 Mesi

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: