Il Telo che rende Invisibili

HBC-Quantum-Stealth-sniper-cover_small_smallHyperstealth-Quantum-Stealth

L’invisibilità, è stata mèta dei sogni di chiunque, almeno da ragazzini. Quante volte, in quante occasioni, avremmo voluto avere uno strumento per sparire dallo sguardo di qualcuno, e quante volte avremmo voluto poter vedere senza essere visti. Insomma un’idea magica, un’idea che sembrava irrealizzabile.

Il Mantello dell’invisibilità, invece pare essere diventato realtà.

HBC-Quantum-Stealth-sniper-cover2b_small_small

Un’azienda Canadese: Hyperstealth ( http://www.hyperstealth.com  https://www.facebook.com/pages/HyperStealth-Biotechnology-Corp/185325401505637)

Hyperstealth-invisibHa messo a punto un telo realizzato per scopi militari. Esso è in grado di riflettere la luce e si mimetizza con l’ambiente, consentendo a chiunque lo indossi di diventare praticamente invisibile. Quantum Stealth è un materiale che rende la  parte da esso ricoperta,  invisibile piegando le onde luminose intorno al bersaglio. Il materiale non solo riesce a ricoprire oggetti , persone e cose, cose con diversa temperatura, ma anche  l’ombra del bersaglio.  I raggi  infrarossi, anche nella visione notturna,  non riescono a riconoscerne la presenza.

Delegazioni dell’Esercito Americano e Canadese hanno già visionato tale prodotto per un utilizzo su larga scala. La società ha avuto rapporti con le Forze armate dal 2004 occupandosi sempre di materiali per costruzione di Tende, divise e mezzi militari e diventando la società con maggiore esperienza sul cosi-detto “Camuflage”

Il mantello dell’invisibilità presto sarà disponibile sul mercato. L’annuncio è arrivato allo “Shot Show 2015”durante il Sand Expo Center di Las Vegas. Tale manifestazione si svolge ogni anno. Vi partecipano tutte le aziende che producono armi, uno dei settori che non conosce crisi, Un mercato che porta milioni di dollari nelle tasche di imprenditori e Stati.

16161558490_553051c09e_c

Anni fa c’era stata un’altra ditta specializzata in elettronica, che prometteva, attraverso telecamere e schermi di rendere gli oggetti invisibili, l’immagine veniva presa da una parte per essere ritrasmessa dalla altra parte  – scavalcando l’oggetto. Si componeva di diverse decine di apparecchi che funzionavano, ma che comunque rendevano visibile l’arcano.

Oggi, ancora non si sa bene quale sia il funzionamento di questo prodotto, si sa solo che è leggero come un telo e che … sopratutto che funziona. La rincorsa è cominciata tra i produttori…

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: