Huawei Mate 20 Lite: le prime immagini confermano notch e quattro fotocamere

Per gli amanti della telefonia mobile, l’attenzione delle ultime settimane è stata catalizzata dal nuovo Galaxy Note 9, il phablet di nuova generazione targato Samsung che arriverà sul mercato a breve offrendo prestazioni di alto livello grazie ad un comparto tecnico che si adatta perfettamente alle esigenze di lavoro e intrattenimento. Ma Samsung non è l’unico esponente del settore ad essere pronta a svelare novità per il pubblico.

Molta è l’attesa che gravita intorno a Huawei, riuscita di recente a superare le vendite di smartphone registrate da Apple, diventando il secondo produttore subito dopo Samsung. Dopo il successo della serie top di gamma P20 (con 6 milioni di unità vendute in pochi mesi), il produttore cinese si appresta ad aprire il sipario sull’attesissimo Huawei Mate 20, l’esponente di nuova generazione della sua linea di phablet. Ed è proprio al riguardo che trapelano immagini che offrono uno sguardo a quello che sarà il modello Mate 20 Lite.

Secondo le indiscrezioni più recenti, Huawei dovrebbe svelare i nuovi Mate 20 entro questo mese, andando a svelare uno dei prodotti più attesi per la seconda metà del 2018. Come avvenuto in passato, la nuova generazione di phablet dovrebbe essere composta da almeno tre modelli. Oltre al Mate 20 e Mate 20 Pro, dovrebbe approdare sul mercato anche il Mate 20 Lite.

Ed è quest’ultimo al centro delle novità trapelate in rete. Il portale WinFuture ha infatti pubblicato quelli che appaiono come i primi render del Mate 20 Lite. Dall’immagine che mostra il dispositivo nelle varianti nero e oro, si notano alcuni dettagli interessanti.

Oltre al design che riduce al minimo le cornici è presente il notch, la barra nera posizionata in alto che racchiude i sensori delle fotocamere frontali. L’altra novità, invece, riguarda proprio il comparto fotografico. Mate 20 Lite, a quanto pare, arriverà con una dual-camera posteriore, con i sensori da 20MP e 2MP posizionati verticalmente e, al di sotto, il sensore per le impronte digitali. Ma due saranno anche i sensori posizionati nella parte frontale del dispositivo, da 24MP e 2MP.

Il lancio di Mate 20 Lite, secondo le indiscrezioni, dovrebbe essere fissato entro fine mese ad un prezzo di circa €400.

Qualche settimana fa, grazie all’ente di certificazione cinese TENAA erano trapelate indiscrezioni sulle altre specifiche tecniche del terminale. Dal display con diagonale da 6.3 pollici QHD+ all’integrazione del chip octa-core Kirin 710, almeno 6GB di RAM e 64GB di memoria e una batteria da 3650mAh.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: