Huawei: grande successo per i dispositivi Mate 20. 10 milioni in meno di 5 mesi

 

Nel vastissimo e popolato universo della tecnologia mobile, Huawei è riuscita in pochi anni a consolidare la sua posizione, facendosi strada in un settore molto competitivo ritagliandosi uno spazio importante e in continua crescita, non solo in Cina, ma anche nel resto del mondo. Questa espansione è da attribuire alla crescente qualità dei prodotti realizzati dal produttore cinese che si rivolgono praticamente ad ogni fascia di pubblico, da chi cerca soluzioni accessibili agli appassionati di dispositivi performanti e, quindi, costosi.

Ed è oggi che Huawei ha scelto di comunicare un nuovo importante traguardo raggiunto dai suoi prodotti, che dimostrano ancora una volta l’interesse del pubblico. La multinazionale cinese ha annunciato che i dispositivi della serie Mate 20, hanno raggiunto quota 10 milioni di dispositivi spediti fino ad oggi. Risultato raggiunto in meno di 5 mesi dalla commercializzazione del primo modello.

La serie Huawei Mate rappresenta la linea di phablet prodotta dal colosso cinese, che nel corso degli anni ha visto crescere la sua popolarità a livello globale. In particolare questa linea è composta dai modelli Huawei Mate 20, Mate 20 Pro, Mate 20 Lite e Mate 20 X, insieme alla variante Mate 20 RS Porsche Design, realizzato in edizione limitata.

Il traguardo dei 10 milioni di dispositivi spediti è stato raggiunto in circa 4 mesi e mezzo. Yu Chengdong, CEO della divisione Consumer Business di Huawei, ha dichiarato:In quattro mesi e mezzo, le spedizioni della serie Mate20 di Huawei hanno raggiunto 10 milioni di unità! Grazie al supporto, alla lode e al riconoscimento dei consumatori globali e alla pertinenza di tutti. Si suggerisce che ci saranno ulteriori novità nel 2019 e non vedo l’ora di condividere con voi la gioia del progresso tecnologico!”.

Questo risultato si aggiunge a quello confermato nei mesi scorsi, che ha visto Huawei confermarsi secondo produttore di smartphone globale con oltre 200 milioni di dispositivi spediti nel 2018. Per il 2019 l’obiettivo è di superare questo risultato, tentando entro il 2020 di superare persino Samsung occupando la prima posizione tra i produttori si smartphone a livello globale.

Intanto, dopo aver svelato al mondo il suo primo smartphone pieghevole, Mate X, per il 26 marzo è previsto un evento a Parigi che porterà alla presentazione dei nuovi smartphone Huawei P30. Secondo le indiscrezioni trapelate fino ad oggi, la nuova serie P30 sarà composta da almeno tre modelli.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: