Honor View 20 è arrivato in Italia. Disponibile per 699 euro

Nel 2018 il mercato globale degli smartphone, come previsto ormai da molto tempo, ha registrato una flessione delle vendite, dovuta soprattutto alla inevitabile saturazione dei mercati principali. Nonostante questo, alcuni brand sono riusciti a registrare una crescita importante a livello globale e tra questi troviamo HONOR, il marchio di proprietà della cinese Huawei che continua a giocare un ruolo sempre più importante nelle strategie di espansione del produttore. Non a caso mentre Huawei, nel 2018 ha venduto oltre 200 milioni di smartphone, Honor è riuscito ad imporsi come quarto brand in Italia. E punta ad entrare tra i primi 5 produttori a livello globale.

Un ulteriore esempio di questo ruolo di primo piano è rappresentato dall’ultimo modello di smartphone realizzato dalla società. Si tratta di un dispositivo di fascia alta che racchiude una serie di novità nel design e comprende una scheda tecnica di tutto rispetto. Ebbene a partire da oggi questo dispositivo, Honor View 20, è disponibile per l’acquisto anche in Italia, al prezzo di €699.

Si tratta del prezzo più alto applicato fino ad oggi ad uno smartphone del brand Honor. Ma può essere un aumento giustificato dalle caratteristiche del terminale, che non sembra avere nulla da invidiare ai principali modello top di gamma della concorrenza.

Honor View 20 può vantare un design con due caratteristiche piuttosto importanti che, senza dubbio, vedremo su molti altri terminali del 2019. Innanzitutto il display All-View da 6.4 pollici copre tutta la parte frontale del dispositivo. Il notch è stato eliminato del tutto, in favore di un foro nella parte sinistra, in alto, di appena 4.5mm. Questo racchiude la fotocamera frontale da 25MP.

All’interno troviamo il processore HiSilicon Kirin 980, il chip di ultima generazione dotato di due Neural Processing Unit per gestire al meglio le funzioni legate all’intelligenza artificiale e altre funzioni, dal gaming al comparto fotografico. La RAM integrata è da 8GB mentre lo storage interno da 256GB.

La fotocamera posteriore è il vero punto di forza di questo smartphone. Si tratta di una dual-camera con sensore principale da 48MP e un secondo obiettivo con tecnologia Time of Flight che consente di catturare i movimenti dei soggetti da ritrarre, per ottimizzare la qualità degli scatti.

La connettività di Honor View 20 è assicurata da supporto a Wi-fi, 4G LTE, Bluetooth 5.0, GPS ed NFC. La modalità Link Turbo, quando attiva, consente di sfruttare al meglio le reti a disposizione per incrementare la velocità. Presente USB Type C, jack da 3.5mm e sensore di impronte digitali nella parte posteriore. Il sistema operativo è Android 9.0 Pie. La batteria, infine, è da 4000mAh.

Honor View 20 è disponibile in Italia al prezzo di €699 nei colori Midnight Black, Sapphire Blue e nella versione speciale in collaborazione con Moschino, Phantom Blue.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: