Honor Note 10: trapela la scheda tecnica del phablet, in attesa della presentazione

 

Queste ultime settimane si stanno confermando un periodo particolarmente fortunato per gli amanti degli smartphone dotati di schermi molto grandi. Di recente Xiaomi ha aperto il sipario sull’attesissimo Mi Max 3. Tra poche settimane toccherà a Samsung svelare al mondo il nuovo Galaxy Note 9 e a settembre come da tradizione sarà Apple a svelare la nuova generazione di iPhone, tra cui potrebbe spiccare il modello più grande in linea con il design di iPhone X.

Più vicina nel tempo, invece, è la data di presentazione di un altro dispositivo piuttosto promettente che non mancherà di stupire in termini di dimensioni e potenzialità. Stiamo parlando di Honor Note 10, il prossimo phablet della serie Honor che verrà presto presentato al pubblico dal colosso cinese Huawei. Ed è in vista dell’ormai prossima presentazione ufficiale che trapelano le principali specifiche tecniche del dispositivo, che dovrebbero assicurare ottime prestazioni.

Di recente è stato confermato che il nuovo Honor Note 10 sarà svelato al pubblico il 31 luglio, in occasione di una conferenza organizzata a Pechino. Il lancio sul mercato internazionale, invece, dovrebbe essere rimandato al 30 agosto, a ridosso dell’IFA di Berlino.

Nel frattempo le indiscrezioni sul terminale continuano a rincorrersi sul web, fornendo nuovi dettagli su quelle che saranno le principali specifiche. Molto interessante appare quanto svelato dall’ente di certificazione cinese TENAA, che proprio in questi giorni ha pubblicato una pagina dedicata al nuovo phablet. Nella pagina in questione, sono riportate quelle che potrebbero essere le specifiche tecniche di Honor Note 10, in parte confermate da precedenti indiscrezioni, ma con qualche differenza.

Stando ai dettagli diffusi da TENAA, Honor Note 10 dovrebbe approdare sul mercato con un display AMOLED da 6.95 pollici con risoluzione FullHD+ (2220×1080 pixels) e alimentato dal chip HiSilicon Kirin 970 octa-core da 2.4GHz. La RAM dovrebbe essere variabile tra 6GB o 8GB, mentre la memoria interna sarà da 64GB, 128GB o 512GB, espandibile con schede microSD fino ad un massimo di 256GB. Nella parte posteriore dovrebbe trovarsi una dual–camera con sensori da 24MP e 16MP, mentre nella parte frontale troverà spazio un sensore da 13MP, con funzionalità Face Unlock.

Il nuovo phablet cinese dovrebbe integrare una batteria da 4900mAh, meno capiente rispetto ai 6000mAh ipotizzati da altre indiscrezioni, ma comunque in grado di assicurare un’ottima autonomia. Il sistema operativo, invece, sarà Android 8.1 Oreo con interfaccia EMUI.

Resta solo da attendere pochi giorni per conoscere tutti i dettagli su Honor Note 10 e scoprire le caratteristiche effettive del terminale.

Share

Commenti

commenti